giovedì, Agosto 22, 2019
Home > Musica > Loano: officina delle arti YEPP

Loano: officina delle arti YEPP

Il Gruppo YEPP Loano torna a proporre alla comunità giovanile le attività dell’Officina delle Arti YEPP. http://www.yepploano.it/ Da febbraio a dicembre, per i giovani tra i 12 e i 25 anni, saranno attivati corsi di teatro, musica, video, fotografia, a cui si aggiungeranno quest’anno, come nuove proposte, il workshop di due giorni dedicato al video con il regista Andrea Serafini, coordinatore europeo di Empower Media Network, il corso per imparare i segreti di chi lavora in radio – speaker, regista e autore – con l’obiettivo finale di dar vita ad una web radio, il gruppo di lettura, Book Club YEPP, e il Club del film per gli appassionati di cinema.

Il progetto YEPP è stato avviato a Loano cinque anni fa dall’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Loano in collaborazione e con il contributo della Compagnia di San Paolo di Torino, con l’obiettivo di favorire lo sviluppo delle attività giovanili attraverso una progettazione partecipata di iniziative che vedono i giovani protagonisti sia nelle fasi di ideazione che in quelle di realizzazione.  L’idea alla base del progetto è quella di promuovere un cambiamento all’interno della comunità giovanile partendo dai bisogni del territorio.  Nel 2007 si è costituito il Gruppo di Supporto composto da giovani e da rappresenti di associazioni ed enti attivi a livello locale nei confronti del mondo dei giovani.  Il GS di Loano, si è impegnato promuovere un progetto articolato, con l’obiettivo di dare una risposta ai principali bisogni emersi da un’indagine realizzata attraverso questionari e interviste.  Dal 2007 al 2011 sono stati coinvolti nelle attività promosse dal sito YEPP Loano più di 500 giovani, che vivono e studiano sul territorio da Ceriale a Finale Ligure ed entroterra.  L’Officina delle Arti YEPP, giunta quest’anno alla quarta edizione, rappresenta una risposta concreta ai bisogni dei ragazzi di spazi d’aggregazione, stimoli culturali, occasioni di socializzazione e conoscenza.
Le iscrizioni alle attività YEPP partiranno dal 20 gennaio p.v. La segreteria sarà aperta il 20, 21, 27, 28 gennaio, nella Civica Biblioteca nel Palazzo Kursaal, dalle ore 17.30 alle 19.00.
Nei prossimi giorni le attività saranno promosse negli Istituti Scolastici e nei luoghi d’incontro giovanile. Inoltre, al fine di promuovere il progetto, i ragazzi del laboratorio Teatro in Tondo YEPP presenteranno lo spettacolo teatrale NOI!, tappa conclusiva del corso 2011. Le due repliche saranno messe in scena il 22 gennaio, alle ore 21.00 nel Teatro dei Cappuccini e il 28 gennaio, al mattino, per gli studenti, nell’Istituto Falcone di Loano.

Ed ecco in dettaglio le attività proposte per il 2012.
I corsi di musica nascono con l’intento di completare l’offerta formativa nel settore musicale sul territorio loanese. Saranno attivati corsi di base rivolti allo studio dei seguenti strumenti: basso, batteria, chitarra elettrica, tastiere. Ampio spazio sarà dato alla musica d’insieme, che ha l’obiettivo di creare momenti di aggregazione tra i ragazzi che seguono i corsi e di incentivare la formazione di nuovi gruppi musicali. Il Laboratorio Musicale sarà finalizzato alla preparazione di un repertorio di brani scelti da eseguire in occasione della Festa della Musica YEPP 2012, in programma il 2 giugno.
Il corso di teatro propone due percorsi, uno dedicato ai ragazzi che hanno già frequentato il laboratorio ed uno per i nuovi iscritti, oltre ad offrire l’opportunità di incontrare artisti e vedere spettacoli teatrali. L’approfondimento della parte sensoriale e del lavoro sulla voce e l’approccio al testo sono le tematiche che saranno affrontate nel corso avanzato. I neofiti saranno, invece, coinvolti in giochi ed esercizi teatrali che hanno lo scopo di facilitare l’incontro e la formazione del gruppo attraverso un linguaggio creativo. Inoltre, è previsto un percorso d’improvvisazione teatrale finalizzato alla creazione di un testo che sarà messo in scena al termine del corso.
Anche il corso di fotografia prevede due percorsi formativi teorico-pratici: il corso base e il corso avanzato. Il primo sarà dedicato ai fondamenti tecnici, il secondo approfondirà il tema della fotografia come mezzo di espressione. Al termine dei corsi è previsto l’allestimento di una mostra e la realizzazione di un calendario.
Il corso di video riprese e montaggio illustrerà i principi base teorici e pratici della ripresa e del montaggio. Il corso prevede una parte teorica sulle funzioni tecniche della videocamera, l’inquadratura, la luce e lezioni pratiche. L’obiettivo è quello di realizzare un videoclip musicale e tre cortometraggi. Nell’ambito della formazione video sarà organizzato il 4 e il 5 febbraio un workshop di due giorni dal titolo “Un minuto può raccontare una vita…”. La full immersion nel mondo video sarà condotta dal regista Andrea Serafini, coordinatore europeo di Empower Media Network.
Novità di quest’anno è il corso per imparare i segreti di chi lavora in radio – speaker, regista e autore – con l’obiettivo finale di dar vita ad una nuova web radio. Il Gruppo YEPP Loano cerca ragazzi per creare lo staff di “Radio Punica”, questo il nome scelto per la nuova web radio. Il corso, che sarà attivato da metà settembre permetterà di acquisire nozioni utili a formare la redazione.
Altra nuova proposta del 2012 è il Book Club YEPP, una iniziativa rivolta ai giovani che amano leggere e che desiderano in qualche modo condividere con altri le proprie sensazioni, emozioni, opinioni. Il gruppo di lettura si ritroverà in biblioteca ogni 15 giorni per discutere le pagine di un libro scelto precedentemente e letto prima dell’incontro. Il primo appuntamento è lunedì 6 febbraio p.v. dalle 20.15 alle 22.15. Come primo libro sarà proposto “Io e te” di Nicolò Ammaniti.
Partirà da metà settembre l’attività di cineforum del “Film Club YEPP”, rivolta ai giovani che amano vedere film e che vogliono condividere momenti di confronto, approfondimento e riflessione sulle tematiche affrontate dai registi. Sarà organizzata una rassegna di film legata a tematiche giovanili, accompagnata da momenti di discussione.
Si conferma nell’attività di quest’anno il Portale dei giovani (www.yepploano.it), “piazza virtuale” e punto d’incontro multimediale, che si propone di promuovere le attività artistiche giovanili. Tra le iniziative del portale ci sarà la terza edizione di “Up’n’Coming”. Il concorso per giovani band del territorio ha come fine la presentazione e la promozione della musica dal vivo. Per partecipare al concorso è necessario che la band sia ligure, che l’età media dei componenti non sia superiore ai 26 anni (è consentito avere al massimo un componente di età superiore ai 26 anni) e che sia presentato un brano inedito (no cover). In palio per il gruppo vincitore ci sarà un videoclip musicale realizzato dai ragazzi dello YEPP Loano. Nei prossimi mesi sarà presentato il videoclip dei ParkAssist, band che ha vinto la scorsa edizione con il brano “Winter”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *