martedì, Dicembre 10, 2019
Home > Cronaca > Lutto nello sport è morto Settimio Pagnini. Aveva 94 anni.Aveva guidato la Nazionale femminile di pallacanestro

Lutto nello sport è morto Settimio Pagnini. Aveva 94 anni.Aveva guidato la Nazionale femminile di pallacanestro

PAGNINI Settimio foto 2Il mondo dello sport Savonese è in lutto. E’ morto, a 94, Settimio Pagnini, decano degli allenatori di pallacanestro e allenatore benemerito della Federazione Italiana Pallacanestro. Allenatore benemerito d’Eccellenza, è stato insignito della Stella d’Oro al merito sportivo (1995). Ufficiale degli Alpini e membro della Resistenza dopo l’8 settembre 1943, nel dopoguerra si è laureato in Economia e Commercio. Ha guidato la Nazionale A femminile in 44 gare. Ha vinto la medaglia di Bronzo con la Nazionale femminile all’Europeo di Cagliari nel 1974 e ha partecipato al Campionato del Mondo in Colombia nel 1975 (quarto posto). Mabel Bocchi era la capitana di quella Nazionale.
Ha collaborato, a titolo diverso, con il settore squadre Nazionali fino al 2000 vincendo altre due medaglie di Bronzo da capo allenatore con le Nazionale giovanili: all’Europeo 1973 con le Juniores a Sanremo e nel 1982, con le Cadette a Forssa, in Finlandia.
Ha allenato a Savona, sua città natale, fino a pochi anni fa.

One thought on “Lutto nello sport è morto Settimio Pagnini. Aveva 94 anni.Aveva guidato la Nazionale femminile di pallacanestro

  1. Il grandissimo Settimio, ci mancherà e tutta Savona, non solo quella sportiva, piangerà la perdita di un uomo di grande valore morale.
    Ho avuto il piacere e l’onore di godere della sua collaborazione dagli anni 70 all’88 nella mia veste di Presisdente della Commissione di Vigilanza del Palazzettto dello Sport di Savona. Anni meravigliosi quando lo sport animava tutta la cittadinanza.
    Settimio Pagnini era senz’altro l’anima trainante e non solo nel basket.
    A te Settemio il mio pensiero più sincero e profondo e la riconoscenza per quanto mi hai insegnato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *