sabato, Maggio 25, 2019
Home > Attualità > Marchio di Qualità alle “seconde case”

Marchio di Qualità alle “seconde case”

E’ stato prorogato a lunedì 17 settembre il termine per la presentazione alla Camera di Commercio di Savona delle domande di partecipazione al bando per l’assegnazione del marchio di qualità “Ospitalità Italiana”. Il bando è riservato alle agenzie immobiliari che si occupano della locazione di seconde case nel territorio provinciale. Inizialmente il trermine era fissato a lunedì prossimo, 3 settembre.

L’iniziativa camerale, nata in collaborazione con Isnart, Unioncamere e Associazioni nazionali e provinciali di rappresentanza degli agenti immobiliari, si propone di promuovere e valorizzare l’offerta di alloggi ammobiliati ad uso turistico aventi standard qualitativi elevati, tali da assicurare all’utenza non solo un livello di confort più che decoroso e competitivo rispetto allo specifico segmento di mercato, ma anche un insieme di servizi – garantiti dagli intermediari – caratterizzati da chiarezza, trasparenza e adeguata accoglienza. Il settore delle seconde case ha un rilievo economico particolare in provincia di Savona, dove il 40% degli alloggi non è utilizzato come abitazione principale, con punte di oltre il 50% in alcuni comuni costieri e con il primato di Borghetto Santo Spirito, dove il 61% degli appartamenti è a disposizione di non residenti. Il 70% delle seconde case savonesi è di proprietà, mentre il 30% è disponibile sul mercato delle locazioni ed è alla gestione di questo segmento immobiliare che si rivolge il bando camerale. La partecipazione all’iniziativa è gratuita e aperta agli intermediari immobiliari operanti nella provincia di Savona. La procedura di attribuzione del marchio segue l’iter già collaudato nell’ambito dei precedenti progetti “Ospitalità Italiana” destinati ad alberghi, ristoranti, campeggi, B&B, ecc. Le agenzie immobiliari possono aderire al progetto compilando e trasmettendo l’apposito modulo di domanda – disponibile sull’home page del sito della Camera di Commercio di Savona entro lunedì 17 settembre 2012. L’esame delle schede di adesione avverrà seguendo l’ordine cronologico di arrivo delle domande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *