sabato, Febbraio 22, 2020
Home > Cultura e Musica > Marco Polillo sabato a Finale Ligure

Marco Polillo sabato a Finale Ligure

Proseguono gli incontri della rassegna “Un libro… un autore”, organizzati dalla Libreria Cento Fiori con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Finale Ligure. Sabato, nei locali della Cento Fiori (via Ghiglieri 1), Marco Polillo, autore ed editore, presenterà con Gloria Bardi e Marisa Castino, traduttrice di molti dei gialli della Polillo Editore, il suo ultimo romanzo “Villa Tre Pini” edito da Rizzoli e le collane della sua casa editrice.

Villa Tre Pini – È passato un anno dall’indagine di Orta San Giulio descritta ne “Il pontile sul lago” e la relazione a distanza tra Serena Bonfanti ed Enea Zottìa, commissario della Questura di Milano, prosegue pur nell’incertezza di entrambi. Sperando di distrarsi un po’, Serena accetta di trascorrere le vacanze di Natale sul Lago Maggiore, nella villa appena sopra Stresa dell’amica Maria Carla, moglie di Aureliano Severi, proprietario di una piccola casa editrice. A Villa Tre Pini si ritrovano amici e conoscenti della coppia, tra i quali Gaetano “Tanuccio” Repetti, noto albergatore di Cortina. Agli attriti del presente si sommano rancori e tragedie del passato, scomode verità che premono per tornare a galla. Dopo la movimentata cena di Capodanno, gli ospiti si ritirano nelle proprie stanze: qualcuno riposa, qualcuno veglia senza trovare pace, qualcuno giace invece nel suo letto senza vita.

Marco Polillo, nato a Milano, fin da bambino ha trascorso le vacanze a Stresa, nelle frazioni e negli immediati dintorni. E’ stato direttore generale di Mondadori e di Rizzoli e da anni si occupa della sua casa editrice Polillo Editore, che pubblica romanzi polizieschi classici e contemporanei e commedie, prevalentemente di autori angloamericani. Attualmente è presidente dell’AIE, l’associazione italiana editori. Da sempre appassionato di gialli, ha curato numerose antologie e è autore di quattro romanzi gialli: Testimone invisibile (Piemme 1997, 2010), Corpo morto (Piemme 2009), Il pontile sul lago (Rizzoli 2011) e Villa Tre Pini (Rizzoli 2012).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *