Altri SportSport

Martedì 3 Luglio a Celle Ligure il 30° Meeting Arcobaleno AtleticaEuropa

Il Meeting Arcobaleno AtleticaEuropa, da sempre inserito nel circuito Europe Athletisme Promotion, taglia il traguardo della 30° edizione. Appuntamento martedì 3 luglio presso il rinnovato Centro Sportivo Giuseppe Olmo-Pino Ferro di Celle Ligure con la partecipazione di oltre 400 atleti in arrivo da 20 nazioni.  L’evento, a cura del Centro Atletica Celle Ligure e dell’Atletica Arcobaleno Savona, è promosso dai Comuni di Celle Ligure e Varazze,  con il patrocinio della Regione Liguria, della Provincia di Savona e della Fidal, attenta all’evoluzione di questa manifestazione inserita nel progetto Meeting 2018 che include i migliori 10 Meeting d’Italia.

Attorno al Meeting Arcobaleno AtleticaEuropa, ruotano importanti appuntamenti collaterali, organizzati da marzo in avanti: Il Triathlon di Primavera, Eurospring, l’ attività comunale, distrettuale e provinciale dei Campionati Studenteschi di Atletica e il Meeting Arcobaleno Scuola. Lo sport è occasione di valorizzazione, favorisce il turismo e va a braccetto con la cultura e la Scuola.

 

Il Meeting sarà teatro di entusiasmanti sfide assolute nella corsa e nei salti, unitamente al 19° Trofeo Insieme nello Sport, in collaborazione con la Fondazione “Agostino de Mari”, dedicato ai 100 e 400 metri paralimpici. Attenzione anche all’attività Special Olympics (50 metri e vortex). Verranno assegnati anche il 27° Memorial Rolando Fregoli (800 uomini), il 24° Gran Premio Giuseppe Olmo (100 uomini), l’12° Trofeo Michele Olmo (100 donne), il 28° Trofeo AtleticaEuropa (400 donne) ed il 26° Trofeo Avis Celle Ligure (400 uomini).

L’8° Trofeo Gian Mario Delucis è legato ai 100 maschili e femminili della categoria “Under 20”. Il programma prevede alle 15:45 le gare giovanili e a partire dalle 18 il Meeting Internazionale.

Il Meeting Arcobaleno AtleticaEuropa potrà esser il trampolino di rilancio per due volti noti dell’Atletica ligure: l’alassino Emanuele Abate, semifinalista alle Olimpiadi di Londra 2012 nei 110 hs, ed il velocista Enrico Demonte, genovese di nascita e imperiese d’adozione.

Attenzione, nei 400 ostacoli, a Eusebio Haliti, già campione d’Italia assoluto.

Tra le presenze internazionali, i 100 femminili vedono protagoniste la sudafricana Elme Smith, la svedese Sandra Tornros e Kamara Hafsatu, in arrivo da Sierra Leone. La Tornros si misurerà anche nei 200 con l’ungherese Anna Sajtos (in gara anche nei 400 con la sudafricana Carine Sander). I 400 ostacoli sono il pane dell’ inglese Clark Chay e della sudafricana Zeney Van der Walt. Attenzione agli 800 con la beniamina di casa Stefania Biscuola (Atletica Arcobaleno) pronta a sfidare la danese Stina Troest e l’ungherese Fanni Perjes.   La svedese Louise Ekman è favorita nel salto in alto alto, la connazionale Madeleine Nilson e l’ungherese Kristina Hoffer si contendono il successo nel triplo.

In campo maschile spicca, nei 100, la presenza di   Mosito Lehata (PB 10,11) in arrivo dal Lesotho e pronto a contrastare lo svedese Erik Hagberg. Nei 200, l’avversario più temibile per Demonte è l’inglese Alex Beechey. Il favorito nei 400 è l’irlandese Chris O Donnell.

Sfida Albania (Eraldo Qerama)-Olanda (Luuk Wagenaar) negli 800. Attenzione agli inglesi Niall Carney, Lyoid Byron e Ralph Knibbs, allo svedese Hillenfjard nei 400 ostacoli. Attenzione anche alla pedana dell’alto con il grande confronto tra il giovanilissimo campione mondiale allievi 2017 (il sudafricano Linsday Hanekom) e il malaysiano Lee Hup Wei.

Grande attesa anche per le sfide paralimpiche, 100 e 400 riservati ad atleti in carrozzina, a contendersi il 19° Trofeo Insieme nello Sport Fondazione Agostino De Mari: in gara Alessandro Ibba, Matteo Carboni, Farhan Hadafo e Michele Briano.

 

Grazie ad un particolare accordo con Poste Italiane, durante la manifestazione, il pubblico potrà recarsi presso speciale stand per l’annullo filatelico su cartolina dedicata all’evento. Per filatelici e non solo, una opportunità unica in occasione del trentennale della manifestazione.

L’anteprima del 30° Meeting Arcobaleno si svolgerà lunedì prossimo, a partire dalle ore 21, presso il porticciolo turistico di Cala Cravieu a celle Ligure, con la presentazione dei protagonisti e musica a firma “Acoustic Connection”.

 

Per ulteriori info: http://www.meetingarcobaleno.it/
010.3626961- 392.9591172 (M

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: