mercoledì, Giugno 26, 2019
Home > Sport > Meeting di pallapugno giovanile a Sanremo

Meeting di pallapugno giovanile a Sanremo

È la grande festa della pallapugno giovanile: saranno quasi 500 i ragazzi al via del Meeting che quest’anno festeggia la decima edizione. Appuntamento sabato 10 settembre in Liguria, nella cornice del Mercato dei Fiori di Sanremo: in campo tutte le categorie, dai più piccoli, i Promozionali, sino agli Juniores, oltre a Pulcini, Esordienti e Allievi.  “Abbiamo deciso di organizzare il Meeting – spiega il presidente del comitato ligure della Fipap, Franco Bonello – dopo averlo ospitato lo scorso anno in provincia di Savona, per dare un segnale concreto al rilancio della pallapugno nella nostra regione. Al Mercato dei Fiori si potrà giocare al coperto dove saranno allestiti tutti i campi delle varie categorie, oltre a poter usufruire degli ampi spazi all’aperto: sarà sicuramente un bel colpo d’occhio.

Un grazie va all’Ucflor e al suo presidente Cristina Banaudo che ha accolto con entusiasmo la nostra iniziativa”.  Giornata di festa, ma anche di competizione: vincere il Meeting non è come alzare lo scudetto, ma è sicuramente un torneo molto sentito da parte di società e giovani giocatori. “Al momento abbiamo oltre 70 formazioni iscritte – conferma il consigliere federale della Fipap, Carlo Scrivano – ciò significa che a Sanremo tra giocatori, tecnici e genitori ci saranno oltre 1500 persone. Al Mercato dei Fiori si giocherà indoor: l’obiettivo è quello di non snaturare la pallapugno che si gioca tradizionalmente all’aperto, ma di offrire la possibilità di poter utilizzare questa struttura anche nel periodo invernale”.  Giornata piena quella di sabato 10 settembre: “Il programma – conclude il consigliere della Lega delle Società di Pallapugno, Giorgio Massa – prevede il ritrovo degli atleti alle ore 9 al Mercato dei Fiori di Valle Armea. Poi ci sarà la sfilata delle squadre, tutte in divisa, che da sempre caratterizza il Meeting, e dalle 10 si scenderà in campo per la gare di qualificazione. Nel pomeriggio, dalle ore 16.30, spazio alle finali, prima delle premiazioni e dell’estrazione di premi per i partecipanti”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *