mercoledì, Giugno 19, 2019
Home > Attualità > Musica, danza e buona cucina per il Capodanno Finalese

Musica, danza e buona cucina per il Capodanno Finalese

Finale Ligure

Ultimo giorno del 2015 che ci lascia; tutto pronto per il tradizionale veglione del Capodanno. Per i tanti che hanno già deciso cosa fare e anche per chi non sa ancora dove sarà a festeggiare il 2016 che comincia si segnalano le iniziative per il Capodanno di Finale Ligure.

Al Villaggio di Natale un grande cenone curato dalla brigata di cucina del ristorante Da Giuele. Un menù che spazia tra i sapori delle nostre erbe aromatiche: timo e valeriana su tutti, per dedicarsi poi ad alcune puntate dal sapore decisamente più europeo, senza naturalmente tralasciare l’utilizzo delle materie prime del territorio: i carciofi di Albenga, i gamberi di Imperia, l’orata e il dentice del nostro mare. Menù dal giusto peso, con pari importanza alla terra, ma forse in questo caso sarebbe giusto dire “entroterra” di Liguria e di Toscana – spicca infatti fra i secondi la cinta senese con riduzione di Ormeasco all’arancia – e il mare, il nostro Mar Ligure, con i dentici, le gallinelle e le orate. Pesce rivisitato dalla sapiente esperienza dello chef che per attenzione alla materia prima, alla preparazione e agli accostamenti mai banali e ad un tempo mai troppo arditi o sterilmente compiaciuti ha saputo distinguersi sul territorio della Riviera di Ponente. Prezzo: 75 € a persona, bevande incluse. I vini, poi, sono davvero a km zero perché provengono dai 2 ettari di vigne dell’azienda agricola Cà di Giuele che si trova sul versante est della valle dove sorge il Villaggio di Natale. Pigato, Vermentino e Rossese. Tutti rigorosamente doc.

La cena sarà allietata dall’animazione per i più piccoli, dalla musica per le danze di tutti quelli che vorranno cimentarsi in balli più o meno scatenati e – per finire – da uno spettacolo pirotecnico che accompagnerà l’arrivo del 2016.

E per chi vorrà divertirsi a fare la spola tra il Villaggio di Natale e il centro di Finale, le attrazioni non mancheranno. In Piazza Vittorio Emanuele II un concerto della Nero Vinile Band, uno spettacolo di Danza Verticale e, anche qui, ancora fuochi d’artificio e dj set.

Il Villaggio di Natale è aperto tutti i giorni fino al 6 gennaio con orario dalle 10 alle 20. Il 1 gennaio è aperto dalle 14 alle 20. Per prenotare il cenone: info@ilnataledigiuele.it oppure chiamando il numero 019.601240.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *