domenica, Dicembre 8, 2019
Home > Sport > Altri Sport > Pallanuoto Serie A1 – Trasferta siciliana infausta per la Rari Nantes Savona

Pallanuoto Serie A1 – Trasferta siciliana infausta per la Rari Nantes Savona

La Carige Rari Nantes Savona ha perso con il Nuoto Catania, nella piscina Scuderi a Catania, l’incontro valevole per la 9^ giornata della Regular Season del Campionato di Serie A 1 di Pallanuoto. 9 a 3 è stato il risultato finale in favore dei padroni di casa.

La Rari tornerà in vasca, per la 10^ giornata di campionato sabato 15 dicembre, nella piscina “Zanelli” di Savona, con la Pro Recco. L’inizio dell’incontro è previsto per le ore 18,00.

Questo il tabellino della partita.

NUOTO CATANIA – CARIGE R.N. SAVONA 9 – 3

Parziali (3 – 1) (2 – 0) (2 – 1) (2 – 1)

TABELLINO

Formazioni

NUOTO CATANIA:Risticevic, Lucas, Jankovic 1, Buzdovacic, Catania, Russo, Torrisi 3, Scebba 2, Kacar 2 (di cui 1 su rigore), Terminella, D. Presciu, Cuccovillo 1, Di Franca.

Allenatore Dato.

CARIGE R.N. SAVONA:Soro, Patchaliev, Boggiano 1, Vuskovic 1, Bianco L., Corio, Piombo, Milakovic, Grossi 1, Novara G., Novara E., Colombo J., Missiroli.

Allenatore Alberto Angelini.

Arbitri:Vittorio Frauenfelder di Salerno e Fabio Collantoni di Porto Santo Stefano (GR).

Delegato Fin: Stefano Scollo di Siracusa.

Superiorità numeriche:

NUOTO CATANIA: 3 / 7 + 1 rigore realizzato.

CARIGE R.N. SAVONA: 2 / 12

Note:

Spettatori: 300 circa.

Usciti per 3 falli: Presciutti D. (Catania) nel 3° tempo.

Nel 2° tempo il Savona ha sostituito in porto Soro con Missiroli.

A metà del 3° tempo il Savona ha sostituito in porta Missiroli con Soro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *