Altri SportSport

Pattinaggio, Trofeo Cardano al Campo

Domenica 17 settembre a Cardano al Campo (VA) si è disputata la penultima tappa del Circuito del Nord Ovest dedicato ad Antonio Rocchetta, scomparso recentemente, primo presidente del CNO che tanto ha fatto per il movimento rotellistico. Ottimi i risultati  ottenuti dagli atleti dell’H. P. Savona in line.
Al mattino giovanissimi ed esordienti hanno dato spettacolo con brillanti risultati, a volte inaspettati.
Nelle Giovanissimi 1 femmine Agnese Fiorato ottiene un settimo posto nella m. 800 in linea ed è ottava nella m. 100 sprint.
Nelle Giovanissime 2 femmine Ludovica Deimani conquista la nona posizione nella m.100 sprint.

Ottime prestazioni per gli Esordienti 1. Nelle femmine Petrini Laila conquista 2 belle medaglie di bronzo nella m. 200 sprint e nella m. 1200 in linea mentre la compagna Greta Lucon le giunge alle spalle nella m. 1200 in linea conquistando la quarta posizione.
Nei maschi pari categoria Alessandro Briano ottiene un terzo posto nella m. 200 sprint ed è 4° nella m. 1200 in linea mentre il compagno Paolo Terracchio si classifica rispettivamente ottavo e decimo.
Arriva finalmente la vittoria con Fabio Monchiero, Esordienti 2, nella m. 200 sprint dove conduce una gara impeccabile sempre in testa. Il compagno Massimiliano Romairone ottiene un bellissimo terzo posto nella m. 1200 in linea, conquistato con caparbietà e determinazione, ed è ottavo nella m. 200 sprint.

Le gare del pomeriggio iniziano brillantemente con la categoria Ragazzi dove Lucrezia Vitale ottiene  2 ottimi secondi posti nella m. 300 sprint e nella m. 2000 a punti, gara per lei ostica, ma che gestisce con eccellente lucidità. Nella pari categoria maschile un bravissimo Luca Zani, con una buonissima condotta di gara, ottiene la seconda posizione nella m. 2000 a punti. Luca raggiunge anche la finale nella m. 300 sprint dove giunge quinto.
Negli Allievi maschi Federico Romairone, condizionato da problemi fisici, ottiene 2 decimi posti, nella m. 500 sprint e nella m. 5000 a punti.
Hanno disputato buone gare dimostrandosi in costante crescita Vivian Petrini, Serena Cadelli, Gaia Mancuso, Agnese Fiorato.
La società ottiene un eccellente 9° posto, considerando che non erano presenti alle gare  gli atleti juniores dell’H.P. E ora aspettiamo il 1 ottobre per disputare l’ultima tappa del CNO a Savona.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: