giovedì, Marzo 21, 2019
Home > Cultura > Presentazione dell’ultimo libro di Cristina Rava alla Libreria Del Conte di Loano.

Presentazione dell’ultimo libro di Cristina Rava alla Libreria Del Conte di Loano.


di Redazione - 8 Marzo 2019, 16:05

Loano. Nell’ambito della rassegna “Un libro, un autore”, domenica 10 marzo alle 17.30 presso la Libreria Del Conte di via Garibaldi a Loano si terrà la presentazione di “Di punto in bianco”, l’ultimo libro di Cristina Rava edito da Rizzoli. Conduce l’incontro Emanuela Ersilia Abbadessa. 

Niente è come sembra per il commissario Rebaudengo. Cristina Rava si conferma una delle voci più acute del noir al femminile, componendo con leggerezza pensosa e impeccabile humor una commedia nerissima sulle miserie di chi arranca nella malora, insieme alla sincera confessione di quello che le donne non dicono.
In autunno le colline piemontesi sono uno stato dell’anima: nebbia azzurrina che cinge i crinali, tenue malinconia a invadere i cuori. Lo sa bene il commissario Bartolomeo Rebaudengo che ha deciso di darci un taglio con omicidi, scene del crimine, tecniche del profiling, e di ritirarsi in Langa. Per quelli come lui, però, non c’è pensione che tenga. E così il poliziotto si ritrova a indagare sulla morte del giovane Dario, scomparso dopo un festino a base di alcol e droghe, e ritrovato cadavere a distanza di alcuni giorni. Ma il delitto è anche l’occasione per rivedere Ardelia Spinola, il medico legale dall’intuito infallibile, che ha il vizio di cacciarsi nei guai e che nasconde la sua fragilità dietro una tagliente ironia. La passione di un tempo ha lasciato spazio al gioco delle schermaglie e al tarlo dei rimpianti, nonostante i due (diversi come il giorno e la notte) continuino a fare scintille. Intanto c’è il diavolo sulle colline, e ci mette pure la coda dettando un’impressionante sequenza di tragiche casualità e colpevoli omissioni, inestricabili equivoci e gesti rovinosi. La caccia sospingerà Ardelia e Bartolomeo nelle ombre di una terra ancora selvaggia e nelle tenebre di una mente ossessionata dalla vendetta.
Cristina Rava vive ad Albenga, nella Riviera di Ponente, dove sono ambientati i suoi libri. Dopo inconcludenti studi di medicina, ha lavorato nel settore dell’abbigliamento e successivamente in campagna, ma sempre con la scrittura come efficace salvagente per galleggiare nella vita. Già autrice di due raccolte di racconti e di una memoria storica, tutte legate al territorio ligure, dal 2007 ha intrapreso la via del noir con alcuni romanzi pubblicati da Fratelli Frilli tra il 2006 e il 2012. Per Garzanti ha pubblicato i romanzi “Un mare di silenzio” (2012) e “Dopo il nero della notte. Un’indagine di Ardelia Spinola” (2014), entrambi aventi come protagonista il medico legale Ardelia Spinola.
Emanuela Ersilia Abbadessa, scrittrice e saggista, ha al suo attivo due romanzi: “Capo Scirocco” (Rizzoli, 2013, Premio Rapallo-Carige 2013 per la Donna Scrittrice, Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba Raffaello Brignetti) e “Fiammetta” (Rizzoli, 2016). Scrive per i quotidiani La Repubblica e Il Secolo XIX.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *