domenica, Settembre 22, 2019
Home > Sport > Calcio > Prima Categoria. Finale da brividi in vetta mentre in coda situazione sempre più chiara

Prima Categoria. Finale da brividi in vetta mentre in coda situazione sempre più chiara

La Prima Categoria di quest’anno è uno dei tornei più avvincenti di sempre. Basti pensare che sono ben cinque le squadre che al momento non firmerebbero per un play off da seconda classificata, in quanto tutte possono ancora ambire al primo posto. Più in alto di tutti, stazionano il Celle Ligure e la Veloce (50 punti), anche se sono le “civette” la squadra messa meglio, in virtù della gara in meno disputata. Ieri, un netto 5 a 0 (Vallerga, Dorigo, Bianchi, Sofia, Casali) a un Sassello che non è riuscito a dare continuità alla vittoria nel turno infrasettimanale contro il Camporosso. La Veloce, che non sta attraversando un momento brillante, ha superato con il minimo scarto l’Altarese grazie a una doppietta di Ferrotti. Di Fofana la rete dei giallorossi. Subito dietro alla coppia di vertice savonese, stazionano tre imperiesi, San Stevese (48 punti), Don Bosco Valle Intemelia (48 punti con una gara in meno) e Dianese&Golfo (46 punti con una gara in meno).

Per le compagini della nostra provincia che stazionano nella zona centrale della classifica una domenica in chiaroscuro. Sorride l’Aurora che supera per 2 reti a 0 (bis di Mozzone) una Letimbro che nel girone di ritorno sta mostrando un’involuzione preoccupante. Dello stesso umore dei gialloneri il Quiliano&Valleggia, che, al “Picasso”, si sbarazza del San Bartolomeo (2 a 0) con i goal di Kuka e Fabbretti. Rossignolo, Messina e Montina, invece, regalano i tre punti al Pontelungo, corsaro contro un Sanremo 80 che aveva un disperato bisogno di punti salvezza. Un punto a testa per Camporosso e Bordighera (1 a 1).

Ecco come sono scese in campo alcune delle compagini di casa nostra:

Quiliano&Valleggia: Cambone, Salinas, Cano, Lupi, Vivalda, Russo, Fabbretti, Vallarino, Scappatura, Grippo, Uruci. A disposizione: Foti, Mellogno, Armellino, Berruti, Kuka, Alvarado, Naccaroto. Allenatore: Ferraro

Letimbro: Bianco, Altomare, Cappelletti, Dimare, Ottonello, Rossetti, Altomari, Delbuono, Vanara, Battistel, Bianco. A disposizione: Novello, Bonzo, Cela, Odenato, Lione, Leskay, Gilardoni. Allenatore: De Marco

Altarese: Orru, Giorgetti, Bozzo, Lai, Gavacciuto, Grosso, Basso, Mandaliti, Costa, Brahi, Siri. A disposizione: Fofana, Pansera, Giunta, Barbero, Berta, Schettini. Allenatore: C.T

Aurora: Ferro, Usai M, Garrone, Usai F, Rebella, Russo, Pucciano, Ghiglia, Pesce, Saino, Mozzone. A disposizione: Horma, Di Natale, Saviozzi, Rollero. Allenatore: Carnesecchi.

Veloce: Cerone, Barranca, Guerra, Ravera, Cosentino, Lavagna, Pisano, Ferrotti, Maida, Colombino. A disposizione: Lapi, Saturni, Arrighi, Tiola, Vejseli, Emenala, Murialdo. Allenatore: Gerundo.

Sassello: Colombo, Laiolo, De Felice, Dabove, Vanoli, Gustavino, Vacca, Panaro, Rebagliati, Porro, Arrais. A  disposizione: Varaldo, Galatini, Sala, Gagliardo, Callandrone, Giacchino, Besio. Allenatore: Manca.

 

Rinviato l’incontro tra Don Bosco Valle Intemelia e Speranza per campo impraticabile.

 

Per la classifica completa cliccare QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *