giovedì, Ottobre 17, 2019
Home > Sport > Calcio > Prima Categoria. La Letimbro fa un favore alla Veloce. Pioggia di goal a Celle. E lo Speranza…

Prima Categoria. La Letimbro fa un favore alla Veloce. Pioggia di goal a Celle. E lo Speranza…

Apriamo il racconto della giornata numero 14 di Prima Categoria con il pareggio per cuori forti del match tra Don Bosco Valle Intemelia e Letimbro. I savonesi, dopo aver fatto lo sgambetto alla Dianese&Golfo, fermano la capolista (1-1). Passati in svantaggio dopo aver terminato il primo tempo sullo 0 a 0, i gialloblu pareggiano i conti con una rete di Delbuono che, in rovesciata, tramuta in goal un fallo laterale battuto lungo da Bonzo. L’eroe di giornata è però il portiere Novello, capace di neutralizzare un calcio di rigore allo scadere.

Letimbro: Novello, Bonzo, Ottonello, Delbuono, Lovesio, Gilardoni, Cappelletti, Altomare, Bianco A, Cossu, Odenato. A disposizione: Bianco E, Marsio, Cela, Di Mare, Battistel. Allenatore: De Marco.

Chi approfitta del passo falso del Don Bosco è la Veloce, che si porta a meno uno dai ponentini. Una rete di Arrighi allo scadere basta ai granata per fare bottino pieno contro il Sassello, che recrimina per tocco di mano in occasione della rete del K.O.

Veloce: Cerone, Leone, Saturni, Murialdo, Ravera, Cosentino, Lavagna, Vejseli, Ferrotti, Maida, Colombino. A disposizione: Lapi, Arrighi, Pisano, Fanelli, Enzi, Parodi. Allenatore: Gerundo

Sassello: Colombo, Galatini, De Felice, Giacchino, Arrais, Tino, Laiolo, Dabove, Rebagliati, Porro, Dotta. A disposizione: Varaldo, Buzzone, Vanoli, Gustavino. Allenatore: Manca

Se le vittorie contro San Bartolomeo e Sassello, per quanto importanti, non potevano essere considerate come un semaforo verde, quello di oggi contro la San Stevese è un successo che potrebbe rilanciare le ambizioni dello Speranza. Anche se i punti che mancano per disputare i play off (cosa diversa dall’entrare nella griglia) sono ancora molti. La vittoria per 3 a 2 è stata firmata dagli ex Alassio Giguet (doppietta) e Damonte.

Speranza: Siri, Salani, Sala, Di Roccia, Corti, Xhuri, Giguet, Damonte, Doci, Cham, Molinari. A disposizione: Nucci, Bardhi, Parodi, Guastavino, Raineri, Chianese. Allenatore: Frumento.

Il Quiliano&Valleggia aveva perso per strada ben 4 punti contro Pontelungo e Speranza nei minuti di recupero. I biancorossoviola si riscattano oggi sconfiggendo tra le mura amiche la più quotata Dianese&Golfo con una rete di Armellino. Peccato per come si sia sviluppato il post partita: una rissa che ha avuto bisogno dell’intervento delle forze dell’ordine per essere sedata e che ha condotto alcune persone al pronto soccorso.

Quiliano&Valleggia: Cambone, Bondi, Cano, Lupi, Salinas, Uruci, Marouf, Vallarino, Velez, Grippo, Luis Vera. A disposizione: Bruzzone, Mellogno, Vivalda, Triolo, Armellino, Servello Dante, Scappatura. Allenatore: Ferraro.

Nel posticipo, l‘Altarese ricomincia a fare punti. Ma un pareggio (2 a 2) contro il moribondo San Bartolomeo non avrà sicuramente appagato la fame di risultati della banda Fiori. Reti di Fofana e Stojku.

Altarese: Orrù, Giorgetti, Schettini, Basso, Grosso, Gavacciuto, Giunta, Stojku, Costa, Mandaliti, Fofana. A disposizione: Mileto, Barbero, Bastoni, Brahi. Allenatore: Fiori.

Sconfitta pesantissima per l’Aurora (5 a 1) contro il Pontelungo, squadra rinata nelle ultime giornate e che con la vittoria di oggi approda a quota venti punti. Prudente, Caneva (2), Lucini e Rossignolo mandano in orbita i granata di Zanardini. La rete dei gialloneri è stata realizzata da Saviozzi.

Aurora: Ferro, Di Natale, Garrone, Usai, Rebella, Marini, Saino, Russo, Rollero, Pucciano, Mozzone. A disposizione: Monni, Saino R, Zela, Saviozzi, Ghiglia, Usai. Allenatore: Carnesecchi.

Risultato da oratorio (6 a 4) tra Celle Ligure e Camporosso. La squadra di Ghione si conferma una delle compagini meglio attrezzate della categoria. Ora il primo posto dista solo tre lunghezze. Reti: Bruzzone, Vario, Carminati (2), Bianchi, Artimagnella.

Celle: Provato, Scandolara, Vanoli, Dorigo, Bruzzone A, Cosentino, Artimagnella, Orcino, Vario, Vallerga, Carminati. A disposizione: Fradella, Bonadin, Bruzzone F, Bianchi, Crovella, Soto Pesce, Casali. Allenatore: Ghione.

Nel derby imperiese di giornata, il Bordighera vince per 1 a 0 in trasferta contro il Sanremo 80.

 

Clicca QUI per la classifica completa.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *