Attualità

Raid vandalico la scorsa notte in Piazza Sisto IV

E’ stata la principale piazza della città, su cui si affaccia il municipio, ad essere presa di mira da vandali. Armati di bombolette spray hanno imbrattato pavimentazione e colonne con scritte che fanno riferimento al movimento anarchico. Per questo motivo sono in corso indagini dei vigili urbani e della Digos. Questa piazza, ritrovo da sempre dei savonesi di tutte le età, era stata realizzata dal sindaco Gervasio prendendo ispirazione da Vigevano. Purtroppo il danno economico è rilevante poichè per pulire queste scritte il Comune e l’ Ata dovranno far intervenire una ditta specializzata che utilizza macchinari per un particolare tipo di lavaggio adatto a risolvere queste situazioni in profondità. Si tratta in pratica di «sparare» sabbia o composti vegetali come il grano sulle scritte, in modo tale da consentire di raschiare il velo di vernice che è penetrato nella pavimentazione e nelle colonne. L’Ata ipotizza un danno di 20 mila euro.

Le indagini di vigili urbani e Digos partono ovviamente dall’ esame dei filmati delle telecamere posizionate in Piazza Sisto IV e in via Manzoni, che potrebbero svelare i colpevoli. Non si esclude l’ipotesi di una bravata, con chiari riferimenti all’ influenza negativa dei media e in particolare della televisione visto che la scritta «Throw away your television» è il titolo di una canzone della band americana dei Red Hot Chili Peppers, dove si critica appunto l’influenza dei mass media. Oltre agli slogan, sempre riferiti alla tv, in piazza è stato portato anche un vecchio televisore.

1 commento

  • hanno fatto bene, hanno comunicato un messagio molto importante (togliendo gli slogan anarchici), comunque quando si copia una notizia almeno si potrebbe citare la fonte 🙂

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: