AttualitàCronaca

“Residui fognari dall’odore inconfondibile”, la segnalazione che preoccupa i loanesi

“Non risultano né rotture né altri problemi tecnici”, spiega il sindaco di Loano Luigi Pignocca in seguito alle recenti polemiche a proposito delle condizioni del litorale. Il mare di Loano, dunque, è pulito e malgrado le insistenti segnalazioni di una turista milanese, che aveva deciso di segnalare alcune anomalie all’Arpal, non risultano né rotture né altri problemi tecnici.
La segnalazione nasce da condizioni igieniche giudicate poco consone: “Dai primi di luglio si verificano affioramenti maleodoranti a poche decine di metri dalla riva del mare e si ritrovano a riva residui fognari (l’odore è inconfondibile) oltre che materiale oleoso che non sono in grado di classificare. Non mi sembra una situazione idonea alla balneazione, tanto meno ad una Bandiera Blu”, spiega la donna nella lettera all’Agenzia Regionale. “Spero possiate e vogliate fare qualcosa per salvaguardare la salute dei tanti bambini, ragazzi e adulti (non solo turisti) che si bagnano nel vostro mare”, conclude la signora.
Situazione analoga a Pietra Ligure, dove il sindaco Dario Valeriani conferma l’efficienza degli scarichi.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: