domenica, Agosto 25, 2019
Home > Attualità > Rinasce il Canto degli Italiani

Rinasce il Canto degli Italiani

Nuova vita digitale per l’Inno di Mameli.

Sono state aperte a mezzanotte le partecipazioni gratuite sul sito http://ilcantodegliitaliani.it, per riunire voci da tutta Italia e creare il primo grande video collettivo dell’inno nazionale. Un progetto inedito, creato da un gruppo di giovani italiani, ed aperto a tutti, per riunire gli italiani “in un sol coro”.

È online dal primo marzo il progetto ilcantodegliitaliani.it che, per la prima volta attraverso la rete, darà a chiunque la possibilità, tramite la propria voce, di partecipare al “canto degli italiani”, per creare un grande video collettivo dell’inno nazionale.

L’obiettivo è di far cantare migliaia di italiani, di ogni età, da ogni luogo. Le partecipazioni potranno essere inviate gratuitamente sul sito http://www.ilcantodegliitaliani.it , per creare un Inno d’Italia 2.0.

Il progetto, nato dal basso, vede all’opera una squadra di giovani videomaker, attori, professionisti del suono. L’obiettivo è riunire gli italiani riscoprendo e cantando il loro canto. Ognuno potrà inviare un video in cui canta l’Inno di Mameli in versione integrale.

Le partecipazioni saranno aperte fino al 25 aprile, giorno della Liberazione d’Italia. Sul sito www.ilcantodegliitaliani.it sono pubblicate tutte le informazioni su come partecipare gratuitamente, insieme all’invito agli italiani a riunirsi “in un sol coro”. È possibile inoltre iscriversi alla newsletter per essere aggiornati sulle novità ed avere notizie sul numero di partecipanti al progetto. Sul canale YouTube Il Canto degli Italiani è possibile trovare una versione karaoke dell’Inno nazionale da utilizzare come guida durante la registrazione del proprio contributo.

Media Canale YouTube del progetto
Link ai video:
https://www.youtube.com/channel/UCqLfkH5CR76YipacHJzNo2Q

Immagini del progetto
Banner di presentazione:
https://ilcantodegliitaliani.it/banner-di-presentazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *