Sport

Rotary Alassio, gita in barca a vela per ragazzi diversamente abili

Giuffré vela altura

“7 Club 7 Porti”. È questo il nome dell’iniziativa promossa dal Rotary Club Alassio in collaborazione con l’Associazione Handarpermare Onlus, Marina di Alassio e Comune di Alassio, in programma nelle giornate di sabato 5 e domenica 6 settembre 2015.  Nel fine settimana, dalle ore 10.30 alle ore 15.30 verranno accompagnati a una gita in barca i ragazzi dell’associazione “Down Savona Onlus”. Un gruppo di 5-6 ragazzi, assieme a due accompagnatori, andranno così in barca a vela alla scoperta del mare antistante Alassio e delle sue bellezze.                                       “In questo contesto di turismo sociale la vacanza diventa occasione di arricchimento culturale, di promozione e di valorizzazione delle risorse del territorio”, si legge nella presentazione ufficiale dell’iniziativa sul portale di Handarpermare Onlus.

“Il Mar Ligure, notoriamente conosciuto per la presenza del primo Santuario dei Cetacei, è un ecosistema che offre molteplici occasioni di incontro con le specie marine più comuni. Le uscite in barca sono strutturate tenendo conto delle esigenze di persone con diverse tipologie di disabilità. La sfida è portare la persona disabile o socialmente svantaggiata a vivere la realtà della vela, così apparentemente “dura” anche per i cosiddetti “normodotati”, come un’esperienza da condividere insieme ai compagni dell’equipaggio, in un clima di arricchimento personale enorme e non riproducibile. In quest’ottica il Progetto Sette Club – Sette Porti si pone come obiettivo la funzione di creare un momento di avvicinamento alla navigazione in barca a vela, per le persone disabili inserite nelle varie realtà territoriali dei singoli Rotary Club, siano esse Associazioni, Istituti o Enti”.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: