martedì, Dicembre 10, 2019
Home > Musica > Sabato a Loano “Capitan Fracassa”

Sabato a Loano “Capitan Fracassa”

Prosegue, a Loano, la prevendita dei biglietti per lo spettacolo “Capitan Fracassa” con Lello Arena. L’attore napoletano racconterà, sabato, alle ore 21.00, sul palco del Cinema Teatro Loanese, come la bellezza dell’arte può dare un senso alla vita. Lo spettacolo chiuderà la stagione teatrale, promossa dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano e organizzata dal Teatro Garage, nell’ambito de La Riviera dei Teatri – Provincia di Savona.

Divertente e poetico con un grande protagonista della scena, la drammaturgia ispirata al romanzo di Théophile Gautier prende il via proprio dallo sviluppo del rapporto di dipendenza reciproca tra solitudine ed arte, quella teatrale in particolare. Al nostro Fracassa, ormai maturo, il teatro si presenta appunto con la forza seduttiva di una adolescente inconsciamente adescatrice. L’irretimento è immediato e lui procede come in preda ad un onirismo ricreativo tra buffonerie ispirate e intimismi malinconici, ripercorrendo gli snodi del racconto originale. Nel gioco teatrale dei contrari, si finge spavaldo di parola e codardo d’azione contrappuntando la sua reale natura. Vive con pienezza un’epopea vitalissima e smodata da Illusion comique, evocata dalla musica dal vivo, sino al sopraggiungere dell’indifferibile epilogo. E per la chiusura del sipario, per il ritiro dalle scene, cosa scegliere? Ed ecco la storia. Il barone di Sigognac, giovane gentiluomo rovinato, vive solo con un servitore fedele, un cavallo e un gatto nero, Belzebù, nel suo vecchio castello semidistrutto, perso nelle lande. Una notte d’autunno un gruppo di commedianti che ha smarrito la strada bussa alla porta del castello chiedendo ospitalità. Incantato dalla loro spensierata allegria, il giovane barone accetta di unirsi a loro per giungere almeno fino a Parigi a cercare fortuna. Durante il cammino, Sigognac stringe amicizia con questa brava gente e, alla morte del burbero ma buon Matamoro, accetta di prenderne il posto con il nome di Capitan Fracassa. Nel frattempo nasce in lui anche un delicato amore per la giovane Isabella, ma un prepotente e intrigante nobiluomo, il duca di Vallombrosa, anch’egli innamorato della ragazza, la fa rapire e portare nel suo castello. Per liberarla, Sigognac assedia con gli altri comici il castello: riesce a ferire gravemente il rapitore durante il duello e finalmente si rifugia nel suo vecchio maniero. Sulla scena, insieme a Lello Arena reciteranno Fabrizio Vona, Francesco Di Trio, Giovanna Mangiù, Barbara Giordano, Fabrizio Bordignon, Enzo Mirone, Mirco Dettori, Eleonora Tiberia, Francesco Russo, Clio Scira Saccà, Martina Cassarà, Massimiliano Sacchi Sarà disponibile, per tutti coloro che sono in possesso di abbonamento o biglietto della stagione teatrale loanese e che hanno difficoltà a muoversi con propri automezzi, il servizio gratuito “A teatro in bus a Loano”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *