domenica, Agosto 18, 2019
Home > Sport > Sanda e Kick nell’empireo

Sanda e Kick nell’empireo

Savona è storicamente una città di Papi e marinai. Eppure al giorno d’oggi non teme confronti nel campo delle arti marziali. Dopo gli incredibili successi nelle discipline della lotta e karate che hanno visto la nascita di atleti dal rango internazionale è di sicuro la volta della boxe cinese, comunemente nota come “Sanda”. La fama di questa disciplina ha visto una forte ascesa grazie agli atleti del Maestro Lorenzo Dibari che hanno permesso il conseguimento del titolo di prima società sul territorio nazionale a Termoli, nel molisano.

Ma gli allenamenti proseguono e nessuno intende fermarsi. Il 5 giugno i ragazzi di Dibari debutteranno in Genova nelle discipline della “kick-boxing” e del “k-1”, celebre torneo che miscela tecniche di combattimento provenienti da diverse arti marziali. Gabriele Agresti e Alessandro Mosca si esibiranno nella formula full-contact. Davide Corbetta, Michele Gambetta, Giovanni Tropiano, Francesco Frigenti, Francesco Trifino e Mattia Casarino saliranno invece sul tatami per light-contact. Ad assisterli gli allenatori Comisi, Savioli e Lamberti. Il 9 luglio sarà poi la volta di un Gran Galà aperto alla cittadinanza presso il Daubaci di Vado Ligure dove parteciperanno atleti di calibro mondiale. Un appuntamento da non perdere per cultori o anche semplici curiosi.

S.P.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *