Attualità

Savona, da giovedì al via la pedonalizzazione della parte finale di Corso Italia

Sono state annunciate importanti modifiche per la viabilità del centro di Savona dal vice sindaco e assessore del Comune di Savona Massimo Arecco consistenti nella chiusura, a partire da giovedì mattina, del traffico nella parte finale di corso Italia, da pizza Giulio II fino a Corso Mazzini.

Un provvedimento preso da Palazzo Sisto per lo svolgimento di alcuni interventi e opere pubbliche della durata di circa 8-9 mesi, in seguito ai quali sarà poi presa una soluzione definitiva con la decisione di chiudere al traffico la parte finale della centrale via savonese.

I lavori riguardano le fognature e la pavimentazione e rientrano nell’ambito degli oneri di urbanizzazione a carico della società San Paolo impegnata nel completamento del restyling dell’ex ospedale di Savona”, ha dichiarato Arecco, “e proprio in virtù di quest’opera e degli altri interventi pubblici la volontà dell’amministrazione comunale è quella di creare una zona pedonale. Siamo molto soddisfatti di poter finalmente concretizzare e rendere operativa una decisione presa nei mesi scorsi”.

“La scelta di pedonalizzare la parte finale di corso Italia è stata molto apprezzata dai negozianti che potranno avere vantaggi dalla ristrutturazione della zona e proprio per gli esercenti sarà possibile recuperare alcuni posti auto in piazza Giulio II, mentre i posti auto per residenti saranno recuperati in parte in corso Mazzini e in parte in viale Dante Alighieri”, conclude il vicesindaco.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: