giovedì, Settembre 19, 2019
Home > Attualità > Savona festeggia 824 anni di libertà

Savona festeggia 824 anni di libertà

lettura dell'editto savona libero comuneCorreva l’anno domini 1191 quando venne redatto l’editto con il quale il Marchese Ottone del Carretto vendette le terre savonesi al Podestà, rendendo così libero il comune di Savona; tale data sarà festeggiata anche nel 2015, per celebrare i ben ottocentoventiquattro anni di emancipazione della nostra città.

La manifestazione ha avuto inizio con il ritrovo in Piazza del Brandale e con il corteo per le vie del centro storico. Successivamente, c’è stata la lettura del documento storico che rese Savona un libero comune a tutti gli effetti, per poi concludere la celebrazione con la musica rinascimentale dell’ensemble Pro Musica Antiqua. Al termine della cerimonia è stato possibile visitare il complesso monumentale del Brandale.

Michele Alluigi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *