mercoledì, Giugno 26, 2019
Home > Attualità > Savona, il sindaco Ilaria Caprioglio elenca i successi del 2018

Savona, il sindaco Ilaria Caprioglio elenca i successi del 2018

Il primo cittadino di Savona Ilaria Caprioglio traccia il bilancio dell’anno che sta volgendo al termine attraverso un post sulla sua pagina Facebook nel quale elenca i risultati ottenuti dalla sua amministrazione:

Cosa ci portiamo con noi del 2018?

L’approvazione, da parte della Corte dei Conti, del piano di riequilibrio finanziario grazie al quale l’indebitamento complessivo del Comune è sceso da 100 a 65 milioni di euro.

L’essere giunti al termine dell’iter progettuale del waterfront di Ponente e di Villa Zanelli: il prossimo anno apriremo i cantieri.

L’esserci aggiudicati, con un complesso progetto, le risorse del Fondo strategico regionale per la riqualificazione di 14 parchi urbani della nostra Città, della fontana di piazza Marconi, del ridotto del Chiabrera e di piazza Diaz, della Torre del Brandale, di Palazzo della Rovere e della sala Rossa del Municipio, per la messa in sicurezza del quartiere mercatale: dal 2019 i primi cantieri.

L’aver chiuso positivamente la complessa causa sui derivati che aveva intentato Deutche Bank.

L’aver messo in sicurezza la strada di corso Tardy e Benech con la piantumazione di nuove essenze: ad oggi il bilancio fra alberi tagliati perché malati o pericolanti ed essenze ripiantumate è in pareggio.

L’aver aperto una spiaggia per cani come promesso.

L’aver spostato l’area mercatale.

L’aver aperto le Cellette degli Artigiani e gli spazi espositivi nel tunnel degli ascensori al Priamar.

L’aver proseguito il lavoro di messa in sicurezza ed adeguamento degli edifici scolastici e degli impianti sportivi, come ad esempio il campo di atletica della Fontanassa; il lavoro di pulizia di alvei fiumi e di asfaltature programmate.

L’aver aperto la Casa del Volontariato in via San Lorenzo.

L’aver dato il via alla rassegna musicale Musica in Comune che ha riscosso un grande successo di pubblico e la bigliettazione integrata che va ad affiancarsi all’offerta dei walking tour.

L’aver proseguito nei progetti per una Città sostenibile quali il SECAP per la riduzione delle emissioni di CO2, l’Interreg Marittimo per le nuove pavimentazioni drenanti, la costruzione di piste ciclabili e l’installazione di colonnine elettriche per la ricarica di automonili e moto.

L’aver collaborato con la Prefettura e i Comitati cittadini al fine di rendere ai Cittadini spazi come piazza del Popolo e piazza delle Nazioni.

L’aver istituito il tavolo per lo sviluppo del lavoro e delle attività produttive.

L’esserci aggiudicati le risorse del bando regionale, a valere sul turismo, per rendere visitabile la Torretta, per aprire il sottopasso per i crocieristi e per riqualificare la zone del Mercato civico.

L’essere stati Comune capofila per l’Ato idrico perché l’acqua è un bene di tutti.

L’aver terminato i lavori di efficientamento energetico del Palazzo Comunale e avviato i lavori per il nuovo sito comunale per Cittadini e turisti.

Nel 2019 ci aspetta ancora molto lavoro, soprattutto, per migliorare la pulizia e la viabilità di Savona. 
Inoltre partiranno i lavori del progetto Elena per sostituire tutti i corpi illuminanti della Città, con luci a led e integrati con telecamere.

Buon 2019 a Tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *