lunedì, Dicembre 9, 2019
Home > Cronaca > Savona, istituita la nuova “Consulta per il Priamar”

Savona, istituita la nuova “Consulta per il Priamar”

Al via la nuova Consulta del Priamar. La Giunta Comunale di Savona, nella
sua più recente seduta, ha dato la propria unanime approvazione alla
delibera proposta dal Sindaco Ilaria Caprioglio relativa all’istituzione
della Consulta per il Priamar.

L’art. 29 dello Statuto Comunale prevede l’istituzione di apposite
consulte relative a settori di rilevanza per gli interessi della
collettività locale al fine di conoscere gli orientamenti; il Regolamento
per l’istituzione e il funzionamento della Consulta per il Priamar è stato
approvato nel gennaio 1999 e successivamente modificato, in sede di
Consiglio Comunale, nell’aprile 2013 e nel maggio 2017. La Consulta deve
essere costituita con delibera della Giunta, con la seguente composizione:
il Sindaco o suo delegato, che la presiede; un Consigliere Comunale in
rappresentanza dei gruppi di minoranza; un rappresentante della Società
Savonese di Storia e Patria; un rappresentante dell’Istituto
Internazionale di Studi Liguri; un rappresentante dell’Associazione
Savonese “A Campanassa”; un rappresentante della sezione savonese di
Italia Nostra.

La nuova Consulta per il Priamar sarà dunque composta dal Sindaco di
Savona Ilaria Caprioglio o suo delegato (Assessore o Consigliere
Comunale); Milena Debenedetti, Consigliere di minoranza; Rinaldo Massucco,
esperto dell’evoluzione della Fortezza Priamar; Carlo Varaldo, esperto in
archeologia del Priamar; Carlo Cerva, esperto in cultura e tradizioni
savonesi; Marcella Boero, esperta in ambiente e urbanistica savonese.

“Grazie a tutti i componenti della Consulta, con i quali siamo pronti a
lavorare insieme fin da subito, mettendo in campo tutte le energie
affinché la Fortezza del Priamar sia sempre più uno dei fiori
all’occhiello dell’offerta culturale e turistica della nostra Città”,
commenta Ilaria Caprioglio, Sindaco di Savona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *