lunedì, maggio 21, 2018
Home > Politica > Savona, la Giunta Comunale vara la prima bozza del Bilancio di previsione 2018. Montaldo: “Si intravedono i primi effetti positivi”

Savona, la Giunta Comunale vara la prima bozza del Bilancio di previsione 2018. Montaldo: “Si intravedono i primi effetti positivi”


di Redazione - 1 febbraio 2018, 11:18

savona palazzo comune

La Giunta Comunale di Savona ha varato la prima bozza del bilancio di previsione 2018 da sottoporre al preventivo esame dell’Organo di Revisione.

“Si può affermare, con ragionevole cautela, che il piano di risanamento inizia a dare i primi effetti”, commenta l’assessore al Bilancio Silvano Montaldo. “Sebbene occorra mantenere la massima prudenza e tenere abbottonata la spesa, l’ingranaggio si sta lentamente mettendo in moto e la dimostrazione si intravede in alcuni indicatori: la gestione di cassa, seppur ancora fortemente negativa, tende a migliorare rispetto all’anno
2016; non sono stati necessari ulteriori tagli, ma la spesa si sta
stabilizzando; non sono necessari aumenti di imposte, seppur si continui a far fatica a recuperare i crediti che il Comune vanta”.

“Terminata la fare di prima revisione del bilancio, si potrà elencare con miglior precisione la disponibilità di spesa per ogni settore, ma si può anticipare che tutti servizi principali non subiranno diminuzioni, in particolare il settore sociale nel quale già dall’anno 2017 erano stati riportati tutti i capitoli di spesa alla loro efficienza: anche per l’anno 2018, già in fase di previsione, sono stati – di massima – confermati e quindi i servizi 2018 garantiti”, prosegue. “È di tutta evidenza che restano ancora da definire le risorse provenienti da Stato e Regione che, come di consueto, avverranno in corso d’anno”.

“In merito alle entrate tributarie, non sono previsti aumenti di alcun genere in materia di ISI, TASI, Addizionale Comunale o diminuzioni di agevolazioni. Per quanto concerne la TARI, si ritiene necessaria una diminuzione della tariffa nella media del 3,5%”, evidenzia ancora.

“In linea generale, gli sforzi chiesti ai cittadini iniziano a dare i
primi effetti e a loro vanno rivolti i nostri ringraziamenti per la
pazienza e per la comprensione: abbiamo ancora una strada lunga da percorrere per poter offrire molti servizi in più rispetto a quelli oggi erogati, ma i numeri ci stanno confermando che la direzione intrapresa sia quella giusta”, conclude Silvano Montaldo, assessore al Bilancio del Comune di Savona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *