sabato, Aprile 20, 2019
Home > Politica > Savona: nuova geografia dei voti

Savona: nuova geografia dei voti


di - 17 Maggio 2011, 15:00

Savona resta a Sinistra. La maxi coalizione di Federico Berruti vince la sfida elettorale al primo turno. Appena rieletto il Sindaco guarda al dato amministrativo nazionale esprimendo soddisfazione. Dal centrodestra Marson lamenta il forte calo di voti additando tra le cause la malaorganizzazione del Pdl nella città della Torretta. Restano fuori dal Palazzo Civico i candidati di Futuro e Libertà, Nuova Destra Savonese, Partito Comunista dei Lavoratori e Verdi. Ma il vero exploit è quello del Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo che si presenta, contro ogni aspettativa, come fenomeno trasversale capace di raccogliere voti in entrambi gli schieramenti.

Nel centrodestra si registra una crescita minima della Lega Nord mentre a sinistra è ottima la prova della lista in appoggio a Berruti. L’attesa è ora rivolta all’ufficializzazione degli eletti in ciascuna delle liste che hanno superato lo sbarramento e alle nuove cariche di governo della città.

S.P.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *