venerdì, agosto 17, 2018
Home > Attualità > Sei pittrici savonesi in Grecia per un evento culturale di grande respiro

Sei pittrici savonesi in Grecia per un evento culturale di grande respiro


di Giorgio Siri - 15 aprile 2018, 19:45

Venerdi 13 aprile scorso, ad Atene, capitale della Grecia, presso il centro culturale di Technopolis, è stato inaugurato il “Festival delle due Culture Grecia-Italia”. L’evento, in corso sino a domani,  lunedi 16 aprile, prevede numerosi appuntamenti su cinema, teatro, lingue classiche, danza, moda, cucina, musica, arte e fumetti.Nel contesto della categoria “Arte”, sei pittrici savonesi sono intervenute,  a seguito di invito, in rappresentanza dell’associazione culturale di Quiliano “Qui Arte”; le sei rappresentanti dell’arte a Savona sono Monica Porro, Laura Di Fonzo, Cecilia Cossetta, Rossella Bisazza, Martina Lagorio e Cecilia Cavicchini. Ci limitiamo a ricordare l’artista valbormidese Monica Porro, in quanto rappresentante, nel savonese, della “body painting” pur coscienti che tutte e sei pittrici esprimono un messaggio artistico che dovrebbe essere approfondito singolarmente. La rassegna è promossa da Opanda, l’Ente per la Cultura, lo Sport e la Gioventù del Comune di Atene, il Comites-Grecia e l’Istituto Italiano di Cultura di Atene.

L’Associazione “Qui Arte” di Quiliano intende operare per la promozione di associatività, mutualismo, partecipazione e di contribuire alla crescita culturale e civile dei propri associati e dell’intera comunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *