Economia

Seminario sugli allergeni alimentari

allergeni

La Sala convegni di Albenga del Laboratorio chimico merceologico della Camera di Commercio di Savona ospiterà giovedì 17 settembre, dalle 9 alle 16, un importante seminario sugli allergeni nelle produzioni alimentari. L’organizzazione è di Labcam, società di gestione del laboratorio camerale, e del Laboratorio chimico della Camera di Commercio di Torino.
L’incontro è rivolto alle aziende che operano nel settore alimentare e al personale con ruolo pubblico che si occupa della gestione dei pazienti allergici o celiaci. La giornata sarà un’occasione per illustrare gli adempimenti che le imprese sono tenute ad osservare con l’entrata in applicazione del Regolamento Comunitario 1169/2011 relativamente alle informazioni sugli allergeni e le relative modalità di comunicazione ai consumatori tramite l’etichetta e in fase di erogazione del pasto.
La sempre crescente percentuale di persone che soffrono di allergie o intolleranze alimentari ha portato all’obbligo di fornire in modo chiaro ed inequivocabile la presenza di ingredienti allergenici nei prodotti alimentari sia preimballati che non, sia preimballati nei siti di vendita sia nei prodotti serviti alle e dalle collettività. È infatti oggi obbligatorio indicare la presenza di ingredienti che rappresentano un pericolo per la salute dei consumatori allergici o intolleranti, per assicurare il diritto ad un’informazione più approfondita e chiara del contenuto degli alimenti.
Il seminario fornirà una panoramica sullo stato attuale, in particolare verranno analizzati gli aspetti di produzione, gestione e comunicazione al consumatore con analisi delle responsabilità legali dell’operatore del settore alimentare. Un focus di tipo clinico esaminerà gli aspetti legati alla diagnosi delle allergie alimentari e agli aspetti di sensibilità al glutine oggi richiamati da molti messaggi pubblicitari e mediatici al consumatore.
Il seminario è accreditato dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Tecnologi Alimentari (OTAN) per 6 crediti formativi. La partecipazione al seminario prevede una quota di iscrizione di 75 euro, oltre Iva, per le imprese. Hanno diritto al 10% di sconto gli iscritti all’Ordine dei Tecnologi Alimentari delle Regioni Piemonte Valle d’Aosta, Lombardia, Liguria e Molise, all’Ordine dei Chimici del Piemonte e Valle d’Aosta, al Collegio degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati di Torino, Aosta e Savona, al Collegio dei Periti Agrari di Vercelli e Biella.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: