CalcioSport

Sotto l’ombra Del chinotto – Tempo al “tempo”

Il meteo l’ha fatta da padrone condizionando il lungo e in largo lo svolgimento di questa settima di campionato (serie D girone A).  Nel caso che ci interessa più da vicino il sindaco Ilaria Caprioglio visti i bollettini di guerra atmosferici e l’ondata di maltempo prevista ha disposto dalle 20 di sab. 27 ottobre alle 15 di domenica 28 ottobre (e anche oltre) la chiusura di tutti gli impianti sportivi in città e la sospensione di tutte le manifestazioni non solo sportive, ma anche di carattere commerciale e tempo libero A seguito dell’allerta arancione pertanto, l’attesissimo match Savona – Lecco è stato rinviato a data da destinarsi. La forte pioggia caduta su gran parte della Liguria ha reso impossibile giocare anche la gara tra Stresa e Sanremese (dopo un sopralluogo sul campo, l’arbitro e i due capitani hanno convenuto sul rinvio), oltre alle due partite della Lavagnese e della Fezzanese. Tutto rinviato quindi! Nel frattempo il Ligorna di Monteforte con il buon punto preso a Casale si sono portati in solitario al vertice della classifica. I nerostellati erano andati in vantaggio con un rigore trasformato da Roberto Cappai ma poi sono stati raggiunti a dieci minuti dalla fine da una rete dell’ex Umberto Miello. Nel prossimo turno (dom.4 novembre) i biancoblù saranno impegnati nell’insidiosa trasferta con l’Arconatese (Milano) . La squadra che si è portata a nove punti (settimo posto) attraversa un ottimo momento. Ha colto infatti la seconda vittoria di fila, con il primo colpaccio esterno della stagione grazie alla doppietta dell’attaccante senegalese Michel Sarr ad Asti contro l’ambizioso Chieri. La squadra di mister Giovanni Livieri è stata protagonista di una grande prestazione portandosi già sul 2-0 nella prima frazione di gioco grazie ai due colpi di testa del proprio attaccante senegalese proveniente dal Mendrisio. Resta da capire quando verrà recuperata la sfida con il Lecco. Di certo non si giocherà mercoledì 31 ottobre, com’era nella volontà degli striscioni : il Lecco da parte sua ha già rigettato l’ipotesi, avendo concesso due giorni e mezzo di riposo a tutta la rosa bluceleste. Una data certa penso che sarà comunicata tra martedì e mercoledì.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: