venerdì, Novembre 15, 2019
Home > Sport > Calcio > Sotto l’ombra rossoblù Della prima Coppa Italia – Per il nuovo Vado buone sensazioni dopo il test con il Chieri

Sotto l’ombra rossoblù Della prima Coppa Italia – Per il nuovo Vado buone sensazioni dopo il test con il Chieri

Continua a spron battuto la preparazione precampionato dei vadesi guidati da Luca Tarabotto è l’esito della prima uscita stagionale non ha fatto che rinforzare il giudizio generale positivo sullo stato di avanzamento dei lavori. E’ terminata infatti con un pareggio per 1 a 1 il match amichevole svoltosi al Chittolina martedì pomeriggio 30/7 contro l’ambizioso Chieri di Morgia che ha rappresentato un test a dir poco probante, vista la “garra” messa in campo dalla squadra piemontese, pronta fin dal primo minuto aggressiva e veloce, avendo una settimana in più di lavoro alle spalle. Illiante e compagni da parte hanno tenuto in maniera egregia, non tirandosi indietro e confermando già da subito di aver raggiunto un buon stato di forma.L’incontro ha avuto il suo picco nel primo tempo grazie ai gol di Johnson al 31′ e al pareggio di Diego Alessi, cinque minuti più tardi, con un millimetrico e delizioso pallonetto. Il centravanti ex Albissola e Cairese ha poi strappato gli applausi al 45′ con una grande giocata per Gagliardi, non conclusa nello specchio da parte del trequartista ex Sanremese. Nella ripresa si è consumato il rito canonico del valzer delle sostituzioni, con il Vado ancora pericoloso in avanti con gli attaccanti Piu (pallone respinto dal portiere) e con Piacentini, gol sfiorato e un palo.

Ecco la formazione del Vado FC 1913

Vado: Illiante, Zaccaria, Dagnino, Pesce, Castaldo, Gallo, Donaggio, Marmiroli, Alessi, Gagliardi, Tomasini.

Nella ripresa sono entrati Faggiano, Oubakent, Scannapieco, Puddu, Redaelli, Piacentini, Piu, Dorno, Peirano e Fossati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *