AttualitàEnogastronomia e Ricette

“Suggerimenti in cucina” le ricette di Otaner

Risotto con capesante
45 minuti premiano il palato

Ingredienti:
gr. 160 di riso Carnaroli
n. 12 capesante sgusciate
n. 1 cipolla piccola
½ bicchiere di vino bianco secco
Gr. 60 di burro
½ litro di brodo vegetale
Sale, prezzemolo, peperoncino, pepe bianco macinato q.b.

Partiamo dalla cipolla tritata e fatta rosolare nel burro, con tre cucchiai d’acqua e un pizzico di sale. In una casseruola dai bordi alti, a fuoco lento fate sciogliere il burro, versate il riso e fatelo tostare. Sfumate con il vino bianco, aggiungete la cipolla rosolata in precedenza, coprite di brodo e continuate la cottura. Lavate e privatele del sacchetto le capesante e, tagliatele in due parti. Poco prima della fine cottura del riso, aggiungete le capesante, il prezzemolo, un pizzico di peperoncino. Aggiustate di sale e mantecate con il burro. Lasciate riposare prima di impiattare.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: