Tag Archives: varazze club naut

image_pdfimage_print

Primazona Winter Contest 2012

image_pdfimage_print

Si è conclusa domenica 29 gennaio la prima parte del Primazona Winter Contest 2012. La premiazione per mano di Diego Negri si è tenuta presso la Scuola di Mare Beppe Croce di Genova, la nota competizione ha visto affrontarsi nel golfo genovese un centinaio di optimist. Ricomincia cosi, dopo lo stop natalizio, l’appuntamento con i piccoli timonieri provenienti dai circoli di tutta la Liguria e dai Laghi del Nord Italia. Novità di quest’anno è stata la presenza della squadra agonistica del Varazze Club Nautico allenata e coordinata, per il primo anno, dall’istruttore Mattia Maffei: “è stato un anno molto impegnativo per tutti i ragazzi, sia per quanto riguarda gli allenamenti che le regate.

Infatti non ci siamo limitati a regatare solo nel nostro Mar Ligure: da Varazze siamo scesi nel Lazio, a Bracciano, per poi risalire fino a Venezia e da lì raggiungere il Lago di Garda. Sono state esperienze di crescita e miglioramento in campo velico per i miei allievi e sicuramente lo hanno dimostrato in questo Winter Contest”. I giovani atleti varazzini infatti hanno messo a frutto quanto imparato durante un intero anno, divertendosi sono riusciti a scalare le prime posizioni della classifica. La prima giornata di regata, domenica 15 gennaio,è stata caratterizzata dallo slogan “no wind, no race”. Infatti la lieve tramontana mattutina che soffiava alle 9 su Genova cessava già verso le ore 11 costringendo il comitato di regata così di annullare la prova e rinviarla a domenica 29 gennaio scorso, data prevista per la giornata di recupero. Domenica 22 gennaio, seconda giornata di regata, si è presentata con un clima primaverile e ben 15° gradi di temperatura. Un leggero vento di scirocco a 2-4 m/s ha permesso lo svolgimento completo della regata.  Tre le prove per la classe optimist juniores che ha visto al secondo posto,dietro ad Alberto Tezza della Fraglia Vela Riva,il varazzino Samuel Cerminara, davanti ai compagni di squadra Paolo Giargia,che ,non per scarse competenze,ma viste le condizioni di vento a lui avverse si è dovuto accontentare di un 5 posto; Laura Damele, Elisa Giargia e Stefano Alberighi.
Per i cadetti invece solo 2 prove, ma ugualmente decisive, con un terzo posto per la varazzina Elena Tropiano ,seguita dalla compagna Martina Ferrari che giungeva sesta classificata.
La scorsa domenica 29 gennaio, ultima giornata di regate, Genova si è svegliata sotto la neve!L’imbiancato Appennino ligure ha fatto da cornice ad un mare calmo, la temperatura dell’aria 2°C : l’inverno tanto atteso era improvvisamente arrivato. La fredda tramontana che soffiava a 7-8 m/s, con raffiche sino a 10 m/s, non ha intimorito i giovani velisti juniores che hanno regolarmente preso la partenza della quarta ed ultima prova che però non ha apportato un cambiamento della classifica.
Per i cadetti invece non c’è stata alcuna prova poichè le condizioni del vento erano superiori al limite loro imposto dunque la classifica è rimasta invariata. Buoni risultati anche per Edoardo Valletta ed Armando Giana, entrambi del Varazze Club Nautico, da poco entrati nel gruppo agonistico.
Al termine della giornata c’è stata inoltre la premiazione dei campioni zonali della classe optimist, per l’occasione portabandiera del VCN è stato Paolo Giargia quale vice campione zonale nella categoria juniores.
Giovani timonieri varazzini crescono, degni eredi di una grande storia, a loro BUON VENTO!

Lgg/Fa