lunedì, Dicembre 9, 2019
Home > Sport > Tanti appuntamenti per la dama savonese

Tanti appuntamenti per la dama savonese

Settimana intensa per la dama savonese. E’ iniziata sabato 9 febbraio con la disputa del campionato provinciale di dama internazionale (a 100 caselle) che ha visto la vittoria di Roberto Tovagliaro, davanti a Daniele Bertè ed a Livio Virtù. Il successo ottenuto davanti agli altri due forti maestri savonesi è di buon auspicio per Tovagliaro che, dal 16 al 22 marzo, rappresenterà l’Italia alle semifinali mondiali di Budapest, con buone possibilità di conquistare l’accesso alla fase finale del campionato del mondo, che si disputerà in Russia nel mese di giugno.

Domenica 10 febbraio si è disputato il campionato regionale di dama italiana (a 64 caselle). Il Circolo Damistico Savonese ha conquistato tutti gli allori. Nel gruppo assoluto ha vinto Daniele Bertè davanti a Giuseppe Mantovani di Alassio e a Gerardo Cortese di La Spezia. Nel secondo gruppo Carlo Aonzo, famoso musicista savonese, dopo un lungo periodo di inattività damistica, ha avuto un rientro scoppiettante, vincendo per distacco davanti al savonese Fabio Damonte ed allo spezzino Luigi Bruni. Nel gruppo “ragazzi” Michael Colicchio vince a punteggio pieno davanti a Gabriele Di Maio e a Valerio Langiu, tutti di Savona. Il completamento di una settimana intensa si è concretizzato domenica 17 febbraio ad Aosta, dove si è disputata la finale zonale Nord-Ovest del campionato Under 15. La suddetta manifestazione consiste in una gara a squadre, ogni squadra composta da due giocatori under 15 di dama italiana e due di dama internazionale. Per tradizione lo scontro è fra il CD Savonese ed il CD di Aosta, fortissimo in campo giovanile, e per la prima volta ha vinto il CD Savonese con la formazione: Alessandro Traversa, Matteo Mirabello, Christian Garzero ed Enea Beheluli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *