sabato, Maggio 25, 2019
Home > Cultura e Musica > Televarazze e Antonio Rossello hanno ricordato Lelio Speranza

Televarazze e Antonio Rossello hanno ricordato Lelio Speranza

Visto l’interesse suscitato sia durante e sia dopo la presentazione, avvenuta lo scorso 6 maggio nella civica Biblioteca “ E. Montale ” di Varazze, del libro “ La fiamma che arde nel cuore ” scritto dall’Ing. Antonio Rossello , Presidente del Centro XXV Aprile di Savona e Segretario dell’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione di Varazze, che ripercorre la vita di Lelio Speranza , a due anni dalla scomparsa, la locale emittente TV, Televarazze, ha voluto dedicargli la ventitreesima puntata della trasmissione “ Incontri ”.
A parlare ai suoi telespettatori di questo autentico personaggio della vita civile, politica e sportiva del savonese, sono stati invitati l’autore del libro, Mariangela Calcagno , Assessore alla Cultura della Città ed Elio Spallarossa , Presidente della LNI Sezione di Varazze.
Oltre un’ora di trasmissione in diretta mercoledì 1 Maggio 2019, a disposizione dei relatori ospiti del
conduttore Piero Spotorno i quali, avendo avuto il privilegio di conoscere e frequentare l’ultimo Presidente del CONI di Savona, «… un vero e proprio pilastro, un uomo dalla caratura umana e civile di primissimolivello – com’è stato definito lo scorso 6 maggio nel corso della presentazione del libro nella civica Biblioteca “ E. Montale ” dal Cav. Roberto Pizzorno , attuale Delegato Provinciale Coni Point Savona .», non hanno incontrato difficoltà alcuna a parlare e raccontare aneddoti su questo insigne personaggio, che a dicembre 2003 ha ricevuto, dalle mani del ministro Claudio Scajola , il titolo di Cavaliere di Gran Croce, la massima onorificenza al merito della Repubblica Italiana.
«Ricordare quanto abbia fatto per il movimento sportivo savonese Lelio Speranza – ha detto Roberto Pizzorno , per citare sempre e solo lui – è relativamente semplice, vista l’enorme portata del suo operato.»
Nel corso della trasmissione è stato anche registrato l’intervento telefonico del giornalista, scrittore e poeta varazzino Mario Traversi , sempre attento e ben preparato sull’argomento, avendo anche egli conosciuto Lelio Speranza, un grande Dirigente sportivo e partigiano savonese.
Grazie a Piero Spotorno , conduttore della trasmissione “ Incontri ” e ai fratelli Claudio e Jacopo Zunino che hanno curato la registrazione, per averci fatto omaggio di tributo ad un grande personaggio che abbiamo avuto il privilegio di poter conoscere e con egli condividere momenti che resteranno per sempre vivi nella nostra mente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *