mercoledì, Aprile 24, 2019
Home > Sport > Tennistavolo: le prime in classifica passano a Toirano

Tennistavolo: le prime in classifica passano a Toirano

Sabato pomeriggio il Tennistavolo Club Loano ha affrontato i suoi primi impegni del 2012. Tutte e quattro le formazioni loanesi, secondo quanto dettato dal calendario, erano di scena nel palazzetto dello sport di Toirano, divenuto da inizio novembre la sede degli incontri della società del ponente savonese. Partiamo con le note positive. Così come l’anno scorso, anche in questa stagione il Loano si è ritrovato due formazioni nello stesso raggruppamento di serie D2.

La prima giornata di ritorno le ha messe di fronte e ne è uscito un pareggio. Un risultato che permette ad entrambe di muovere la classifica: la formazione “A” sale a 6 punti, la “B” a 5, rispettivamente al quinto e al sesto posto. La sfida “fratricida” è stata aperta dal successo di Andrea Bottaro su Stefano Tavilla in 3 set. Poi il Loano “A” ha raddoppiato con la vittoria di Daniele Roncallo su Davide Petrecca per 3 a 0. Il Loano “B” ha dimezzato lo svantaggio grazie a Davide Ratto che ha prevalso su Daniele Bottaro in 4 set. Il team “A” ha raccolto il terzo punto ancora con Andrea Bottaro, vittorioso 3 a 0 su Petrecca. La parità è stata ristabilita da Ratto, che sotto 2 set a 1 ha recuperato e battuto Roncallo, e da Tavilla, che ha avuto la meglio su Daniele Bottaro per 3 – 1. “Il risultato passa in secondo piano – affermano i dirigenti del Tennistavolo Club Loano -. Lo scopo delle squadre di serie D2 è permettere ai nostri tesserati di giocare e fare esperienza. Sabato abbiamo dato spazio ai giovani, che rappresentano il maggior numero dei nostri atleti e sono quelli che stanno crescendo di più sul piano dei risultati, dimostrando tanto entusiasmo. Quest’anno abbiamo iscritto 4 squadre nei campionati e abbiamo schierato già 24 giocatori diversi”. L’altra formazione di serie D2 ha ricevuto l’Athletic Club “C”, capolista che viaggia a punteggio pieno. I genovesi schierano pongisti di categoria superiore (Jan Waldemar Kinal, Giuseppe Daniele Pisanello e Andrea Norma) e si sono imposti per 6 a 0. Il Loano “C” ha giocato con Matteo Marino, Simone Tavilla e Andrea Marino e solo quest’ultimo è riuscito a vincere 2 set, contro Norma, perdendo 8 – 11 al quinto. In classifica la compagine loanese resta al quarto posto con 8 punti e viene raggiunta dal Cral Luigi Rum “C”.
Toirano ha ospitato pure la prima della classe della serie D1 girone A, l’Arma di Taggia, ancora imbattuta. Gli armesi, con due punti di David Marani e Antonino Cosentino e un punto ciascuno di Luca Guglieri e Massimo Bracco, si sono imposti per 6 a 0. Per il Loano hanno giocato due partite Edoardo Fanali e Federico Occelli ed una partita a testa Stefano Rebecchi e Vittorio Carchero. Nel complesso i loanesi hanno raccolto 4 set, senza mai portare gli avversari al quinto. In graduatoria il Loano è in quarta posizione solitaria con 9 punti.
Anche il prossimo fine settimana sarà dedicato ai campionati a squadre. Sabato 21 gennaio alle ore 17 la formazione loanese di serie D1 giocherà in casa del Bordighera “A”. Sempre sabato, ma alle ore 16 a Toirano, il Loano “B” di serie D2 riceverà l’Arma di Taggia “B”. Domenica 22 gennaio giocheranno le altre due squadre di serie D2: il Loano “A” sarà in campo a Ventimiglia alle ore 10,30 contro il Vallecrosia; il Loano “C” sarà impegnato alle ore 14 nella palestra del Genova “A”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *