sabato, Luglio 20, 2019
Home > Sport > Torna Finale for Nepal

Torna Finale for Nepal

Torna a Finale Ligure, dalla sera di venerdì 9 alla sera di domenica 11 settembre, “Finale for Nepal”, manifestazione collegata ad un progetto di volontariato sportivo che si propone di raccogliere fondi per finanziare alcune iniziative avviate nel paese asiatico (sostegno alla scuola di arrampicata Dutch Mountain School, realizzazione di una scuola per le donne dell’etnia Chepang, chiodatura di itinerari di arrampicata sportiva nel villaggio di Nagarkort). Le iniziative in programma a Finalborgo sono patrocinate dal Comune di Finale Ligure e dalla Regione Liguria e prevedono come evento centrale un Boulder Contest di arrampicata non competitivo. Alla manifestazione parteciperà, fra gli altri, il biker Vittorio Brumotti, inviato di Striscia la notizia, che oltre ad esibirsi presenterà la sua impresa sull’Everest.

A fare da prologo alle due giornate sarà, la sera di venerdì 9 settembre, uno spettacolo di musica e balli occitani con Daniela Mandrile e il Duo Lou Viatge Muzico d’Oc.  Sabato 10 “Finale for Nepal” prenderà il via con la cerimonia di inizio della realizzazione del Mandala Tibetano.  In programma nel corso della giornata: la scalata storica allo spigolo della Rocca di Perti in abbigliamento anni ’30; le prove del Boulder Contest; il racconto delle esperienze in Nepal dei volontari del progetto; giochi ed attività per bambini; lo spettacolo “K2” di Patrick Meyers con gli attori Roberto Tesconi e Elio Berti; l’apertura della mostra fotografica di Massimo Malpezzi “Luoghi di roccia” ai chiostri di Santa Caterina; un incontro con Luca Maspes, guida alpina e profondo conoscitore del Karakorum che presenterà il video “Esplorazioni”; prove di Slack Line (camminata su funi sospese); lo show e l’incontro con Vittorio Brumotti; i concerti della band finalese Subbuglio! e del gruppo nepalese Ad 1974.
Domenica 11 le iniziative riprenderanno con il Namasté Trail (due percorsi, uno breve e uno lungo sui sentieri finalesi, soli o con un amico a 4 zampe), il Trekking con lo Sherpa (con pranzo nepalese lungo il cammino), il Boulder Contest under 16, lo spettacolo acrobatico “La bourse ou la vie” con Le Menestrel, uno Slack Line contest, una dimostrazione di yoga, la cerimonia di dissoluzione del Mandala Tibetano e, per finire, le premiazioni delle gare e l’estrazione dei biglietti della lotteria, che mette in palio come primo premio un viaggio in Nepal.
Previsti sia sabato 10 sia domenica 11, a pranzo e a cena, piatti della gastronomia nepalese e finalese ed un mercatino di artigianato, oltre a stand sportivi ed enogastronomici nelle vie di Finalborgo.
Dice l’assessore allo sport e alle attività outdoor del Comune di Finale Ligure, Massimo Gualberti: “Anche quest’anno, grazie allo splendido lavoro dei volontari di Finale for Nepal, si terrà a Finalborgo uno dei principali eventi di arrampicata dell’anno, confermando la vocazione sportiva della nostra Città, insignita del titolo European Town of sport 2012 anche grazie alle innumerevoli attività outdoor che possono essere praticate sul territorio. Questa iniziativa riesce brillantemente a coniugare sport, solidarietà e cultura ed è ormai avviata a divenire un appuntamento fisso per la nostra Città.”
La manifestazione è organizzata dall’associazione Tothemass e da Viaggia con Carlo con il contributo di Salewa Mountain Shop.
Gemellata con Finale for Nepal è la mostra fotografica “Namastè” di Emilio Rescigno, che sarà inaugurata il 9 settembre alla Stanza della Poesia di Palazzo Ducale a Genova. La mostra è il sunto di un reportage di circa duemila scatti che Rescigno ha realizzato in Nepal nell’autunno 2010 nell’ambito del progetto “Finale for Nepal”.

Angelo Damiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *