domenica, Giugno 16, 2019
Home > Musica > Tornano gli appuntamenti con “Loano non solo mare”

Tornano gli appuntamenti con “Loano non solo mare”

Giovedì riprende a Loano, dopo la pausa estiva, l’iniziativa Loano non solo mare, curata dalla Sezione Loanese del C.A.I. con il contributo e il patrocinio del Comune di Loano. Giunto alla diciottesima edizione, il programma annuale di camminate ed escursioni nell’entroterra propone una delle più classiche mete del primo entroterra loanese: l’Abbazia di San Pietro in Varatella.

La struttura, posta in posizione panoramica, sovrasta e domina, dall’alto dei suoi 891 mt, l’abitato di Toirano e la spettacolare costa loanese. L’escursione prevede due itinerari: uno più impegnativo per i camminatori più esperti, che raggiungerà San Pietro partendo da Boissano, e l’altro più dolce (ma non meno interessante) che partirà dal Giogo di Toirano. Al termine della camminata il ritrovo per tutti sarà sul prato davanti all’Abbazia per il “comunitario” pranzo al sacco.  L’abbazia venne edificata, su antiche rovine del VII sec., per volere di Carlo Magno e donata ai monaci benedettini. I religiosi trasformarono radicalmente questi luoghi grazie ad importanti opere di bonifica dei boschi che permisero l’introduzione della coltura della vigna e dell’olivo e la costruzione di mulini e frantoi. I Benedettini lasciarono l’abbazia nel 1315 ai Certosini, che a loro volta abbandonarono, nel 1495 , per trasferirsi presso la Certosa di Toirano.  Oggi le costruzioni rimanenti sono state ristrutturate da volontari, che hanno anche creato degli ambienti per ospitare chi vuole passare la notte qui. Il ritorno è previsto verso le ore 17. Il tempo di percorrenza per l’itinerario da Boissano è di cinque ore e mezza, da Toirano di tre ore e mezza. La partenza è alle ore 8.00. Il punto di ritrovo è piazza Club Alpino Italiano, nei pressi del passaggio a livello della Torre Pentagonale. I partecipanti alle passeggiate si troveranno senza che sia necessario alcun preavviso nei giorni indicati nel programma, possibilmente con auto propria all’ora indicata. La passeggiata è gratuita. È obbligatoria l’assicurazione infortuni che per chi non è socio C. A. I. è di euro 5,00. Descrizione dell’itinerario a cura di Beppe Peritti, accompagnatore di escursionismo del CAI di Loano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *