martedì, ottobre 16, 2018
Home > Cronaca > Treni in tilt, traffico ferroviario bloccato

Treni in tilt, traffico ferroviario bloccato


di MICHAEL TRAMAN - 23 settembre 2018, 17:30

Domenica da incubo per coloro che hanno deciso di affidarsi al treno per gli spostamenti. Più di un’ora di ritardo per tutti i convogli diretti verso levante e verso ponente. Come annunciato dagli altoparlanti, il motivo dei ritardi “monstre” della foto sarebbe un “guasto agli impianti di circolazione dei treni”. Infuriati i passeggeri. Le immagini, inviateci dalla stazione di Genova Principe, mostrano numerosi passeggeri bloccati in stazione. “Il personale è assente e sono aperti soltanto due sportelli. Non sappiamo da che parte girarci”, sbottano alcuni. Insomma, dopo i numerosi ritardi che avevano indispettito e non poco i viaggiatori a fine agosto, un altro episodio che attesta la fragilità delle ferrovie liguri, in un momento, dopo il crollo del ponte Morandi, in cui il trasporto su rotaia avrebbe dovuto mostrarsi in grado di rispondere al meglio alle esigenze degli utenti.

 

 

One thought on “Treni in tilt, traffico ferroviario bloccato

  1. Vorrei precisare che i ritardi riguardano quasi esclusivamente gli intercity e le frecce, io sto viaggiando su un Vivalto in perfetto orario da Brignole a Savona, mentre un intercity è stato annunciato con 135 minuti di ritardo e un Frecciabianca con 65 minuti! Il che è ancora più grave, visto che i treni ad alta velocità costano un occhio e dovrebbero garantire servizi migliori e più celeri… oltre al danno la beffa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *