lunedì, Novembre 18, 2019
Home > Attualità > Trent’anni di gemellaggio fra Savona e Vllingen-Schwenningen

Trent’anni di gemellaggio fra Savona e Vllingen-Schwenningen

Il sindaco di Savona, Ilaria Caprioglio, è in Germania, a Villingen-Schwenningen, per celebrare i trent’anni di gemellaggio tra Savona (SV) e la città del Baden Wuerttemberg che, nelle iniziali (VS) inverte la sigla provinciale di Savona. Presenti all’evento il borgomastro di Villlingen, Rupert Kubon, i rappresentanti della Regione e della Provincia della Repubblica Federale Tedesca, il Ministro Theresia Bauer e altre diverse autorità.

In occasione della visita istituzionale il Sindaco Ilaria Caprioglio e l’Assessore Maurizio Scaramuzza hanno preso parte ai festeggiamenti per la “SüdWest Messe”, fiera che si svolge ogni anno nella città tedesca.

Il Ministro dell’Arte, Scienza e Ricerca Theresia Bauer, presente tra gli ospiti,ha espresso grande interesse per un progetto scuola-lavoro tra giovani studenti italiani e tedeschi, collaborazione fondamentale per ribadire il legame tra le due città e non solo perchè il progetto potrebbe interessare l’intero Land del Baden-Wuerttemberg e sviluppare nuove esperienze e nuovi posti di lavoro oer i guovani savonesi e liguri.

“Ringrazio l’amministrazione della città di Villingen-Schwenningen per averci invitato a questo importante e tradizionale evento dove è presente uno stand che promuove la nostra Città. Il gemellaggio, nato con Gunter Steidinger, fondatore dell’associazione DIG, e con Giovanni Musso (Istituto Culturale Italo – Tedesco) ha raggiunto i 30 anni. Sostengo fortemente questo gemellaggio, che garantisce uno scambio economico e culturale e rinsalda l’alleanza fra Città europee”, così si esprime il Sindaco di Savona Ilaria Caprioglio.

“Savona crede nella Comunità europea e sta lavorando, soprattutto, sulle tematiche inerenti la sostenibilità ambientale anche ai tavoli di lavoro a Bruxelles”. Prosegue il Sindaco Caprioglio. “Dai gemellaggi possono nascere importanti collaborazioni come quelle instaurate in questa occasione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *