giovedì, Settembre 19, 2019
Home > Attualità > Tutti in forma a Les 2 Alpes

Tutti in forma a Les 2 Alpes

Il 22 giugno inizia la stagione dello sci estivo e la località apre ufficialmente i battenti

Se possiamo considerare Les 2 Alpes una fra le più attraenti e frequentate località di sport invernali, non dobbiamo dimenticarne la vocazione estiva, soprattutto per gli sportivi e per gli amanti dello sci fuori stagione. Un ricco calendario di eventi caratterizza tutta la stagione estiva, a partire dall’Outdoor Festival, una manifestazione che riunisce le principali attività delle 2 Alpes: sci, snowboard, mountain bike, escursioni e skateboard. Il Festival si svolgerà fra il 21 e il 23 giugno, in contemporanea all’apertura della stazione, e farà da prologo alla ventesima edizione della Mountain of Hell, in programma dal 28 al 30 giugno 2019. Quest’ultima è una delle più importanti tappe dell’ ” enduro- freeride marathon” per le mountain bike, le bici tutto terreno, come vengono chiamate in Francia. Fra le altre più importanti manifestazioni estive, vi segnaliamo il Vintage Motor Show, il 20 luglio, la Festa del Fieno, il 3 e 4 agosto, il Closing Mountain Bike, il 24 e 25 agosto, data di chiusura dello sci sul ghiacciaio. E, a questo proposito, bisogna dire che gli sforzi compiuti in questi anni di riscaldamento globale per conservare il più possibile un ghiacciaio che, purtroppo, come avviene nella maggior parte dei siti alpini, si sta ritirando, hanno dato risultati incoraggianti. L’area del Mont de Lans, consente di sciare fra i 2800 ed i 3600 metri di quota, con un notevole dislivello, ed è servita da moderni impianti di risalita, fra i quali una funicolare sotterranea, praticamente una metropolitana della neve, che evita le solite code agli skilift. Ad inizio stagione, in condizioni climatiche favorevoli ed in tutta sicurezza, è anche possibile effettuare un bel fuoripista di notevole dislivello. Una considerevole area è riservata alle tavole, con tanto di halfpipe, superpipe, big air … E non dovrete stupirvi se incontrerete Alexis Pinturault o qualche altro campione delle nazionali francesi, italiane, spagnole, tedesche in allenamento sul ghiacciaio. Sciare in estate, se da una parte richiede maggior impegno rispetto alla stagione invernale, sia per l’altitudine, vedi maggior sforzo, sia per la sveglia anticipata, vedi neve di migliore qualità, dall’altra regala sensazioni nuove in un ambiente decisamente diverso, circondati ad una natura viva in pieno fermento estivo. Le piste sono adatte a tutti, principianti, esperti ed agonisti: ognuno troverà il terreno adatto alle proprie capacità tecniche. Imparare a sciare sul ghiacciaio è faticoso, ma garantisce maggior scioltezza sulle piste invernali, soprattutto se anticipate da una buona presciistica. Il costo del giornaliero, che consente l’utilizzo degli impianti anche con la bici, varia a seconda del periodo e degli sconti per età, e va da 30.10 a 41.70 euro. Fra le varie possibilità di soggiorno estivo, segnaliamo la formula settimanale che prevede alloggio e skipass, piscina e bici comprese, a partire da 280 euro a persona in appartamento per 4 , e in hotel, camera e colazione a partire da 480 euro a persona. Fra le attività che vengono abbinate ai soggiorni, o delle quali si può usufruire a pagamento, vi segnaliamo la piscina all’aperto, il bob o la slitta estiva, il golf, il tiro con l’arco, il parco avventura ed altre ancora, come il parapendio ed il rafting, quest’ultimo assai divertente ma un po’ freddino, dato che viene praticato nella zona di Venosc, un caratteristico villaggio di montagna, su acque che arrivano direttamente dai ghiacciai. Non possiamo però dimenticare che i 1600 metri delle 2Alpes sono il luogo di partenza ideale per passeggiate ed escursioni verso incantevoli laghi e magnifici boschi nelle vicinanze del parco nazionale degli Ecrins, monti che arrivano a superare i 4100 metri di altitudine, mentre per le passeggiate sul ghiacciaio è assolutamente consigliabile rivolgersi all’ufficio delle guide delle 2 Alpes. Infine il villaggio delle 2 Alpes, nato nel 1946 sui terreni dei pascoli dei comuni di Venosc e Mont de Lans, offre tutte le comodità e le attrattive di una piccola cittadina; negozi, ristoranti, pizzerie, cinema, bar e discoteche non mancano.

foto: Hervè Doulat

 

Come arrivare a Les2Alpes

In treno la stazione più prossima è quella di Grenoble, che dista circa un’ora e trenta di bus dal villaggio- In auto l’itinerario dalla Liguria è quello dell’autostrada A6 Savona – Torino – tangenziale ovest per il Frejus A32 – uscita di Oulx; di qui si prosegue con la statale per il Colle del Moginevro e poi in direzione di Serre Chevalier e del colle del Lautaret, N91 direzione Mont de Lans – Les2Alpes.

Dove alloggiare: fra le varie possibilità, vi segnaliamo: Chalet Mounier, www.chalet-mounier.com tel. 0033.476.80.56.90, Le Souleil Or, www.le-souleil-or.fr tel. 0033.47679-24.69 e Jam Session, www.jamsession.it tel.0033.476.79.21.52

Info: Office de Tourisme Les 2 Alpes, www.les2alpes.com tel. 0033.476.79.22.00 e, in Italia, Ente Nazionale Francese per il Turismo; http://it.france.fr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *