domenica, Agosto 25, 2019
Home > Attualità > Una mostra sulla Misericordia in N.S. di Castello

Una mostra sulla Misericordia in N.S. di Castello

nostra signora di castello savona

di Redazione

Mercoledì 27 aprile alle 17.30, sarà inaugurata nell’oratorio di N.S. di Castello, in via Manzoni a Savona, la mostra dedicata alla Misericordia, organizzata dalla stessa confraternita. Sarà visitabile fino al 7 maggio, orario di apertura dal lunedì al sabato dalle ore 16.30 alle 18.30. “Promuovendo l’Anno giubilare della Misericordia, Papa Francesco ha chiesto di realizzare atti concreti di carità e di amore verso il prossimo e quindi anche verso sé stessi, perché amare gli altri in nome di Dio significa appunto amare in modo forte anche noi stessi – spiega a Il Letimbro il priore Gianfranco Ricci – per questi motivi la nostra confraternita ha promosso alcune iniziative. La prima è un contributo straordinario mensile, per tutto l’anno, alla conferenza di San Vincenzo “Beato Ottaviano” (Unità Pastorale del Centro storico di Savona), mentre la seconda è una mostra di opere d’arte, che saranno vendute e il ricavato sarà devoluto, come desiderio del nostro Vescovo, al progetto famiglie della Caritas diocesana”. “Gli artisti partecipanti provengono non solo da Savona, ma anche dalla Grecia, dalla Sicilia, e da Genova, Acqui, Roma, Albissola – prosegue – tutti si sono cimentati in un lavoro originale avente come tema proprio il Giubileo della Misericordia, interpretandolo secondo le loro peculiari abilità e modalità di esecuzione”. Lungo l’elenco degli artisti: Giovanni Albino, Donatella Bartoli, Luciana Bertorelli, Giovanna Crescini, Gabry Cominale, Franca D’Arienzo, Alba Maria Da Bove, Claudio Mario Feruglio, Rosanna La Spesa, Cristina Mantisi, Silvana Maltese, Mario Occorsio, Paola Occorsio, Renza Laura Sciutto, Gabriella Soldatini, Elisa Traverso Lacchini, Mariella Relini, Lorenza Rossi. Questo progetto vede direttamente coinvolta tutta la confraternita di N.S di Castello e in modo particolare la consorella Luciana Bertorelli e il confratello Franco Parisi esperti del settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *