martedì, Agosto 20, 2019
Home > Cronaca > Una statua per ricordare gli invalidi e i caduti sul Lavoro

Una statua per ricordare gli invalidi e i caduti sul Lavoro

In occasione della 61° Giornata Nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro, per iniziativa dell’Anmil e con un contributo di eventi dell’INAIL, ai piedi del Priamàr, alla rotatoria dell’Arsenale, è stata posta la statua dedicata agli invalidi e ai caduti sul Lavoro, atto fortemente voluto dal Sindaco di Savona Dott. Federico Berruti. Il significato di questo sobrio ed essenziale monumento è racchiuso nella sua fusione ottenuta con l’ultima colata della fabbrica “ Italsider”, che aveva sede in quella zona. Anche la posizione in cui è stata collocata ha un intento particolare, quello di indicare uno dei terreni su cui è fiorita l’industriosa Savona del Novecento e dove hanno trascorso gran parte della loro esperienza umana numerose persone.

Nell’ambito della campagna dedicata al tema dell’infortunistica, fino al 16 ottobre è visitabile dalle ore 9.00  alle 12.00 e dalle ore 15.30 alle ore 17.30 al Priamàr una mostra del fotografo Riccardo Venturi e commentate dal giornalista Matteo Bartocci che è già stata presentata in altre città d’Italia per sensibilizzare i lavoratori e le persone in genere alla prevenzione degli infortuni , in particolare negli ambienti di lavoro.

Gabriella De Gregori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *