giovedì, Agosto 22, 2019
Home > Politica > Varazze: lunedì importante consiglio comunale

Varazze: lunedì importante consiglio comunale

E’ convocato per lunedì 7 novembre in sessione straordinaria – seduta pubblica di prima convocazione – il Consiglio Comunale della Città di Varazze alle ore 19,00.  Basta dare una prima lettura ai punti messi all’ordine del giorno per capire che si tratterà di un dibattimento piuttosto lungo ed articolato. Infatti fin da subito nell’atto è stato specificato che la prosecuzione della seduta si ritiene automaticamente convocata per le ore 10,00 di sabato 12 novembre qualora le suddette pratiche non fossero tutte esaminate.  Tredici i punti messi all’ordine del giorno tra cui la variazione di bilancio di previsione 2011 e la comunicazione della variazione di quello di riserva; l’aggiornamento del piano urbanistico comunale e di quello territoriale.

Numerose le interrogazione da parte dei tre gruppi d’opposizione : Per Varazze, Gente Comune e Cittadini per Varazze. Questi, seppur separatamente, hanno depositato interpellanze su tutti i temi “più caldi” che sta vivendo oggi la Città di Varazze. Alcuni sono già stati trattati in passate sedute senza però giungere ad una conclusione, altri pongono l’accento su situazioni note e che configurano per la cittadina situazione di crisi e di stallo tra cui : progettualità nuove sedi C.R.I. , Vigili del fuoco e protezione civile, studio di fattibilità spostamento via Aurelia e mercato civico; e ancora intendimenti e status sulla chiusura dell’ex-ospedale, oggi RSA, e del mantenimento dei servizi, situazione Cantieri Baglietto, della discarica Ramognina, sull’esito referendario Acqua pubblica e non in ultimo sullo status avanzamento lavori in merito ai danni della alluvione dello scorso ottobre 2010.
Molte delle principali, se non tutte, questioni che attraversano il paese sembrano aver fatto capolino al consiglio comunale di lunedì che si prevede pertanto “intenso” ma, auspicandolo in qualche misura utile e risolutivo per i cittadini.

LGG

ORDINE DEL GIORNO
1. Approvazione verbali sedute consiliari del 27.06.2011 (n. 40), del 11.07.2011 (dal n. 46 al n. 49) del 11.08.2011 (n. 56) del 12.09.2011 (dal n. 57 al n. 60).

2. Comunicazione variazione dal fondo di riserva (delib. G.C. n. 128 del 6.9.2011).

3. Comunicazione variazione dal fondo di riserva (delib. G.C. n. 144 del 11.10.2011).

4. Comunicazione iscrizione nel registro delle forme associative – settore cultura dell’Associazione Musicale e Artistica ALMALIBRE di Varazze.

5. Variazione al bilancio di previsione 2011.

6. Aggiornamento Piano Urbanistico Comunale (P.U.C.) ai sensi dell’art. 43 della L.R. 36/97 – Aggiornamento “norme generali di attuazione” e cartografia.

7. Variante Piano Urbanistico Comunale (P.U.C.) per adeguamento legge regionale 16/2008, ai sensi dell’art. 88 della L.R. 16/2008.

8. Piano Territoriale di Coordinamento Paesistico della costa (PTCP della Costa)– Adozione variante di aggiornamento – Espressione proprio parere – Pronuncia sulle osservazioni pervenute.

9. Interrogazioni dei Consiglieri comunali sigg. Bozzano Alessandro, Pierfederici Luigi, Baccino Massimo, Patrone Emilio, Calcagno Roberto (Per Varazze):

a. prot. 23135 del 23.07.2011 in merito “alla consistenza in termini finanziari ed il numero in termini semplicemente algebrici delle delibere di prenotazione sul bilancio 2012”.

b. prot. 23136 del 23.07.2011 in merito “all’esistenza della progettualità inerente la sede della C.R.I., dei Vigili del Fuoco di Varazze e della Protezione civile”.

c. prot. 23137 del 23.07.2011 in merito all’esistenza della progettualità inerente il recupero dei seguenti immobili comunali: ex scuole di Alpicella, sede archivio storico in loc. Pero; ex pesa pubblica in loc. Pero; attuale sede scuole del Pero relativamente al primo piano fuori terra.

d. prot. 23138 del 23.07.2011 in merito “all’attuazione dello studio di fattibilità dello spostamento della via Aurelia e con esso dello spostamento del mercato cittadino del sabato”.

e. prot. 23139 del 23.07.2011 in merito alle ordinanze sindacali emesse in ordine ai recenti fenomeni alluvionali.

10. Interpellanza del Consigliere comunale sig. Paolo Bassafontana (Gente Comune) prot. 28718 del 21.09.2011 in merito a “situazione della discarica Ramognina rilevata dall’Arpal e dalla Provincia”.

11. Interpellanze della Consigliere comunale sig.ra Mariarina Dagnino (Cittadini per Varazze):

a. prot. 32565 del 27.10.2011 in merito agli intendimenti dell’amministrazione in ordine al mantenimento o meno del presidio RSA di Varazze.

b. prot. 32566 del 27.10.2011 in merito al ruolo svolto fino ad oggi dal comune di Varazze e dalle altre Pubbliche Istituzioni nel contesto della vertenza “Baglietto”.

12. Mozione del Consigliere comunale sig. Paolo Bassafontana (Gente Comune) prot. 32606 del 27.10.2011, relativa all’esito referendario (cd “Acqua Pubblica”);

13. Interpellanze del Consigliere comunale sig. Roberto Calcagno (Per Varazze):

a. prot. 32636 del 27.10.2011 in merito a “Gestione e sicurezza delle strade comunali – Criteri di ripristino delle strade e controllo degli interventi effettuati”.

b. prot. 32638 del 27.10.2011 in merito a “Sicurezza pubblica e attività di controllo preventivo per ridurre i fenomeni illeciti – installazione rete di telecontrollo – riferimento particolare alla Passeggiata Europa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *