domenica, Settembre 22, 2019
Home > Sport > Vela di fine estate ad Alassio

Vela di fine estate ad Alassio

alassio veleggiateDue appuntamenti di fine estate divenuti ormai una tradizione per alcuni soci alassini del Cnam che amano regatare soprattutto nei mesi caldi per chiudere in bellezza la stagione e darsi l’appuntamento per la primavera successiva. Si tratta delle due Veleggiate Trofeo Autocrocetta e Trofeo Autocentauro che si sono disputate nel fine settimana al largo di Alassio. Successo in tempo reale per “PrStella” (fino a 9 metri e 50 senza spy, 1 ora 30 minuti e 58 secondi), “Solaris III” (fino a 11 metri senza spy), “Tuara” (di Emanuele Fazio, oltre 11 metri senza spy), “Go-Ghi-Go” (di Gianfranco Frattegiani, con spy) il primo giorno nel Trofeo Autocrocetta, dove invece, in tempo compensato, hanno avuto la meglio nelle stesse suddivisioni “ Elbi” (N. Balduzzi ), “Grey Hound”, “Tuara” ed “Alligator” (F. Quarone). Nella giornata successiva si è svolto il Trofeo Autocentauro che ha visto il successo in tempo reale di “Pr Stella (Agostini) ”, “Solaris III”, “Tuara” e “Go-Ghi-Go”, mentre in compensato la vittoria è invece andata rispettivamente a “Pr Stella” (fino a 9 metri e mezzo senza spy), “Grey Hound” ( dai 9,51 agli 11 50 senza spy), “ Tuara” ( oltre gli 11,51 senza spy). Gli sponsor principali dell’iniziativa sono stati la Bmw, la Mercedes, i Salumi Raspini, Auchaned altri, coordinati dal Socio Renato Meaglia. Le imbarcazioni che sono giunte da altri porti per le due gare sono state ospitate dalla Marina di Alassio, con ormeggio gratuito dalla sera di giovedì alle sera di sabato. Nel corso dell’assemblea è stata anche presentata una interessante proposta che prevede l’organizzazione, a partire dal prossimo anno, di una veleggiata d’Altura costiera da Alassio a Monaco. L’evento verrebbe organizzato insieme allo YC di Sanremo e sarebbe collegato alla già esistente Sanremo- Monaco. In pratica si tratterebbe di una manifestazione velica suddivisa in due tratte da Alassio a Sanremo e da Sanremo a Monaco. “I dettagli tecnici – dice Andrea Schivo, consigliere del Cnam – sono ancora allo studio. Per ora è definito solo il piano di massima ed il periodo di svolgimento che dovrebbe essere il mese di ottobre 2015”.

Claudio Almanzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *