lunedì, Febbraio 24, 2020
Home > Attualità > Viaggio in Sicilia: Soci e lavoratori Coop nelle terre confiscate alle mafie

Viaggio in Sicilia: Soci e lavoratori Coop nelle terre confiscate alle mafie

La Sezione Soci Coop Liguria di Loano ha organizzato un incontro pubblico per illustrare l’esperienza dei dipendenti e dei Soci Coop che hanno partecipato al campo di impegno e formazione presso la cooperativa Rita Atria-Libera Terra di Castelvetrano, che gestisce terre e beni confiscati alle mafie in provincia di Trapani.

L’incontro, dal titolo “Viaggio in Sicilia: Soci e lavoratori Coop nelle terre confiscate alle mafie”, si terrà sabato 2 marzo alle 16 nella biblioteca civica “Antonio Arecco” di Palazzo Kursaal. E’ promosso in collaborazione con l’associazione Libera di Savona, nell’ambito dei “100 Passi verso il 21 Marzo”, data in cui si celebra la “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”.

L’evento gode del patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano. Durante il pomeriggio i rappresentanti del coordinamento provinciale di Libera Savona illustreranno i risultati del rapporto Liberaidee, la recente indagine sulla percezione delle mafie in Liguria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *