Altri SportSport

WCA PIRATES: ANCORA UNA SCONFITTA

di Redazione

Nonostante la buona prova dei ragazzi liguri,  la WCA esce sconfitta in quel di Milano contro i fortissimi Seamen ,autentica corazzata sia del football junior che di quello senior, con parecchi elementi già inseriti in prima squadra ed in nazionale junior. Il punteggio di 32/0 per i lombardi non lascia spazio a recriminazioni anche se, soprattutto nel secondo tempo, i liguri hanno dimostrato di non essere venuti a Milano solo per una gita. La ripresa si apre con il solito copione. Seamen in attacco e la WCA a difendersi. Ottimo l’intercetto di uno dei ragazzi migliori della WCA , il # 56 Leidi,  che riporta l ovale fino alle 10 yards avversarie. Qui sale in cattedra l’ottima difesa dei marinai lombardi che ferma la offense ligure. C’e spazio ancora per l’ultimo td milanese , che  chiudono il match inginocchiandosi.

«I ragazzi ci stanno soddisfacendo per l’approccio alla gara e la loro voglia di non mollare.  Rispettano gli assegnamenti ed eseguono i movimenti che gli stiamo insegnando e questa per me e per tutto il coaching staff,  e’ una grande soddisfazione. Sappiamo di essere in un girone di ferro, anzi, di titanio dove , a mio avviso, ci sono  le quattro migliori squadre del intero campionato ma questo per noi , se da un lato è proibitivo, dall’ altro ci aiuta a capire il grado di preparazione dei ragazzi e la loro attitudine a questo sport. Uno sport che aiuta a crescere soprattutto nelle difficolta’. Andiamo avanti a testa alta, meglio ultimi tra i primi che primi tra gli ultimi».

Redazione
the authorRedazione

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: