Economia

Pasquale lascia la direzione dell’Unione Industriali

Dopo trent’anni di servizio, il presidente della Camera di Commercio di Savona, Luciano Pasquale,  lascia la direzione dell’Unione Industriali. A comunicarlo al consiglio direttivo dell’associazione imprenditoriale è stato il presidente, Fabio Atzori. “In pieno accordo con il direttore – ha detto l’ingegner Atzori, anch’egli in scadenza di mandato nel giugno del 2013 – abbiamo ritenuto opportuno dare il via ad una delicata operazione di avvicendamento che, in linea di continuità, assicuri all’Unione Industriali prospettive di medio lungo periodo”.

Luciano Pasquale è stato nominato direttore dell’Unione Industriali di Savona nell’autunno del 1982 – a convincerlo a lasciare gli uffici di Torino di Federpiemonte per trasferirsi a Savona era stato l’allora presidente Antonino Catanese – ed ha preso servizio il 1° febbraio 1983. Da allora ha ricoperto ininterrottamente il ruolo di dirigente di vertice della struttura operativa dell’associazione di via Gramsci, che lascerà il 31 gennaio prossimo, al compimento del trentesimo anno di incarico. Sulla base delle disposizioni statutarie il consiglio direttivo dell’Unione Industriali formulerà una proposta e la giunta dell’associazione, prevedibilmente entro il mese di ottobre, provvederà alla nomina del nuovo direttore, che assumerà a pieno titolo l’incarico il 1° febbraio 2013.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: