Attualità

A Molo 8.44 parte Trocathlon: l’occasione dell’usato sportivo

Da venerdì e fino al 21 ottobre il punto vendita Decathlon del Parco Turistico Commerciale Molo 8.44 di Vado Ligure, organizza Trocathlon: un servizio di compra-vendita che permetterà di risparmiare, sia vendendo che comprando attrezzi sportivi usati. Dalle ore 9.00 alle 20.00, sarà possibile portare i propri articoli usati presso il gazebo Decathlon posto al piano terra di Molo 8.44, adiacente al punto vendita.

I prodotti depositati saranno valutati e, con l’aiuto di un esperto Decathlon, il venditore potrà fissarne il prezzo di vendita. Lo staff farà il possibile perché tutti i prodotti vengano acquistati e, se la vendita andrà a buon fine, i venditori riceveranno un buono acquisto spendibile per tutto l’anno sul materiale sportivo nuovo presente nei punti vendita Decathlon su tutto il territorio nazionale. Gli attrezzi invenduti torneranno in possesso dei legittimi proprietari e dovranno essere ritirati entro il 31 ottobre. E’ importante segnalare che il 21 ottobre, in occasione dell’ultima giornata di apertura del mercatino, sarà applicato un ulteriore sconto del 20% su tutti gli articoli Trocathlon. Inoltre, sabato e domenica prossimi, sempre nella piazza al livello 0, sarà possibile assistere e partecipare a sedute di Ippoterapia e battesimo della sella con veri pony. L’ippoterapia (dal gr. ἱππο = cavallo e therapeia = cura), meglio detta terapia con il mezzo del cavallo (abbreviato TMC) è l’insieme di tecniche mediche che utilizzano il cavallo per migliorare lo stato di salute di un soggetto umano. Da questo punto di vista è da distinguersi dalle semplici pratiche ludiche che coinvolgano il cavallo senza il controllo di personale medico specificamente preparato. L’ ippoterapia trova la sua indicazione, oltre che nelle patologie classiche della paralisi cerebrale infantile, dell’autismo o della sindrome di Down, anche nelle patologie acquisite in conseguenza di traumi correlati alla infortunistica stradale e del lavoro. Affinché questo metodo di cura risulti efficace e la sua somministrazione sia corretta sotto tutti gli aspetti sanitari, tecnici e normativi, l’ ippoterapia dev’essere esercitata da una equipe integrata da personale specificamente qualificato e tecnicamente preparato.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: