Cultura e Musica

Il Segreto di Susanna: l’altro “fil di fumo” della lirica

Felice connubio fra tradizione lirica italiana e modello di orchestrazione tedesco, Il Segreto di Susanna ha uno stile personalissimo, fatto di ascendenze settecentesche – palesi sono i riferimenti a La Serva Padrona di Pergolesi – richiami umoristici di tipo rossiniano, tracce di liederismo e influenze del classicismo viennese, tanto Mozart, con in più ampie pennellate di cantabilità tutta italiana accanto a momenti di declamato alla maniera verdiana.

Insomma, di tutto un po’. Una sintesi molto arguta e sapiente che ha permesso a Wolf-Ferrari di creare lavori gradevolissimi e di grande valore artistico, specie proprio nel genere dell’intermezzo buffo, cui appartiene appunto il Segreto (forse la sua opera più fortunata). Da sottolineare, oltre all’aspetto musicale, il valore ideologico: un rifiuto, da parte dell’autore, degli aspetti deteriori contemporanei e della moda artistica in voga a quel tempo, fatta di tinte fosche e angoscianti. Wolf-Ferrari guarda ad un mondo diverso e, con una predilezione per i toni della commedia musicale, si rivolge al Settecento, in particolare a quello goldoniano: basti pensare ai due lavori che di poco precedettero Il Segreto – e che di certo lo influenzano – ossia Le donne curoise (1903) e I quattro rusteghi (1906). La biglietteria, presso il Teatro Comunale Chiabrera, P.zza Diaz, 2 – Savona, riaprirà il 5 novembre e avrà i seguenti orari: dal LUNEDÌ al SABATO dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 19; sarà comunque possibile acquistare il biglietto un’ora prima dello spettacolo e direttamente on line sul sito www.operagiocosa.it Opzione last minute: mezz’ora prima dello spettacolo si potrà acquistare il biglietto al prezzo ridotto di € 10. Il numero dei biglietti a disposizione e l’ubicazione del posto a sedere sono a discrezione del Teatro. Il biglietto last minute è disponibile esclusivamente presso lo sportello della biglietteria all’interno del Teatro Chiabrera. Per informazioni, telefonare al numero 019 8485974 oppure al numero 366 6726682.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: