Attualità

Calcio: al via il campionato regionale under 14 femminile

Il Vado FC – proseguendo nel progetto di sviluppo dell’ attività calcistica femminile di base – per il secondo anno consecutivo partecipa al campionato regionale Giovanissime “Under 14”. La competizione prenderà il via questo week end e vedrà impegnate 11 squadre fino alla fine del prossimo mese di aprile.

Oltre alle rossoblu sono iscritte al torneo: Albenga, A. Lagaccio, Athletic Club Genova, Borgoratti, Casarza Ligure, Entella, Molassana, Praese, Real Arenzano, Valpolcevera. Il consolidamento di una leva pura femminile rossoblu rappresenta un’opportunità per tutte le baby calciatrici savonesi, che dalla scorsa stagione non devono più chiedere ospitalità in formazioni maschili. La formazione vadese è composta da giovanissime nate nella fascia di età 1998-2001. Responsabili di questa iniziativa sportiva sono Chiara “Belgio” Belgiovine, Michela Salvo e Sara Minieri: tre giovani appassionate istruttrici che settimanalmente si dedicano alla crescita sportiva delle piccole promesse rossoblu. Durante la pausa estiva Chiara Belgiovine ha conseguito la qualifica di Istruttore Scuola Calcio CONI-FIGC, frequentando il corso di abilitazione per Istruttori dell’Attività Scolastica organizzato dal SGS della F.I.G.C. presso la Delegazione Provinciale di Savona. Collaboreranno all’attività anche Marco Ferrandi, istruttore sportivo diplomato all’Università di Genova e Franco Lanzieri, allenatore ed ex calciatore, nell’ambito del programma formativo denominato Agonismo Creativo (www.agonismocreativo-pro.com). Si tratta di un programma formativo di ultima generazione ispirato al sistema di gioco del calcio totale olandese e al ritmo “magico musicale” dei grandi campioni sudamericani. Il progetto è stato studiato per poter esaltare le qualità agonistiche dell’atleta facendo leva sulle basi culturali sportive e sociali (il fattore aggregazione con molti giochi, l’aspetto alimentare e il confronto sano e collettivo). Questi sono gli elementi imprescindibili per una migliore e completa consapevolezza delle proprie potenzialità nello sport e nella vita di tutti i giorni. Fondamentale per la buona riuscita dell’esperienza, la collaborazione con gli istituti scolastici del comprensorio e la disponibilità di alcune insegnanti di educazione fisica ad attività “in rete”. Per partecipare all’attività è sufficiente presentarsi ogni mercoledì e venerdì dalle ore 18 alle ore 19,30 presso l’impianto a 7 di Porto Vado (campo sportivo “Cafferini” c/o s.m.s. “Baia dei pirati”, via Aurelia 91, adiacente all’imbarco dei traghetti per la Corsica). I primi allenamenti di prova sono completamente gratuiti. Per info tel 347 1484167.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: