Cultura e Musica

Ferrando ed altri artisti in mostra ad Albenga

Sono cinque le mostre attualmente visibili nel centro storico di Albenga. Nei locali dell’Associazione Artistica “Torchio e Pennello”, in Via G. M. Oddo al n. 19, fino al primo gennaio, è aperta la mostra personale del pittore ligure Giuseppe Ferrando, che ha ricevuto importanti riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale. I suoi quadri sono esposti in permanenza presso enti e musei e presenti su numerose riviste e pubblicazioni dedicate all’arte pittorica.

Ferrando, esperto pittore del verismo più sincero, propone delle belle opere figurative e tra alcuni paesaggi, maschere e cigni superbi, spiccano i ritratti di donne ed è un artista che si muove con garbo e sicurezza nelle sue levigate pennellate. La mostra è aperta tutti i giorni dalle 16,30 alle 19,30. Alla Galleria Ucai in piazza dei Leoni è ospitata la tradizionale collettiva degli Artisti Cattolici operanti nel territorio diocesano che si estende su tre province: Imperia, Savona e Cuneo. In mostra (dalle 15 alle 18) pittori, scultori, fotografi, acquarellisti, incisori, disegnatori ed artisti multimediali molto interessanti, fino al 9 gennaio. Altra personale a Palazzo Oddo dove sono esposti i quadri dell’artista italoamericano Alex Delby. Le sue opere sono state esposte in ambito nazionale ed internazionale. La mostra è aperta dal martedì alla domenica dalle 10 e 30 alle 12 e 30 e dalle 15 e 30 alle 18 e 30. Al Museo Sommariva prosegue fino al 19 gennaio la mostra personale del noto fotografo Emanuele Zuffo. La mostra dei “Santini di Natale” (aperta fino al 19 gennaio) al Museo Diocesano comprende invece opere realizzate tra il XVIII secolo e la prima metà del XX, espressioni della grande devozione popolare per queste speciali immagini che hanno accompagnato la storia della Chiesa. Strumento di diffusione delle religione, di devozione, di augurio, di ricordo, il “santino” è divenuto oggi un ricercato oggetto da collezione, la mostra ne riunisce una selezione a tematica natalizia. L’orario della mostra è dal martedì al sabato dalle 10 alle 12 e dal martedì al giovedì dalle 15 alle 17, mentre il venerdì ed il sabato dalle 15 alle 18. Infine la mostra collettiva “Dieci pollici d’arte” si svolgerà dal 2 al 13 gennaio, nel suggestivo spazio espositivo di via Cottalasso. La mostra vedrà esposte opere di disegno, pittura, scultura e ceramica della misura di 25 centimetri quadrati . Modico il prezzo di acquisto visto il particolare momento di crisi che sta attraversando il nostro Paese. Questi gli artisti che hanno già annunciato la loro presenza alla collettiva: Maidè Aicardi, Riccardo Carrara, Mario Dabbene, Giuseppe De Carlo, Michele Dieli, Marinella Franchi, Caterina Massa, Michele Protti, Ciso Risso, Carmen Spigno, Luisa Tinazzi, Giovanna Usai e Luisa Vincini.

Claudio Almanzi

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: