Cultura e Musica

Gambetta in mostra al museo contadino di Rialto

Una interessante personale di Dino Gambetta verrà allestita a Rialto a fine mese. L’iniziativa è stata voluta dall’associazione Amici del Museo della Civiltà Contadina ed ha avuto il sostegno ed il patrocinio del Comune di Rialto. La mostra, che sarà inaugurata sabato, alle ore 16, rappresenta una ottima occasione per conoscere l’opera di uno dei più significativi artisti e disegnatori liguri della seconda metà del Novecento.

Dopo il grande successo ottenuto con la mostra presentata lo scorso anno nei locali della casa natale del Presidente Sandro Pertini a Stella, Dino Gambetta da sempre attento ai temi della difesa della cultura locale presenterà a Rialto una selezione di sue opere dal titolo “la Terra ai Contadini” nei locali del “Museo della Civiltà Contadina” del Comune di Rialto. “Si tratta – dice nella presentazione della mostra Don Gian Luigi Caneto – di una mostra nella quale Gambetta espone le sue opere mescolandole con gli oggetti che per secoli hanno segnato la vita dei contadini della nostra terra. Le opere di Gambetta sono semplici e geniali e nel minuscolo museo dialogano, o forse chiacchierano amabilmente, con oggetti della loro stessa natura, o forse dovremmo dire della loro stessa carne, che sono stati gli strumenti delle opere e dei giorni di una antica cultura che, se siamo capaci di ascoltarci, ancora parla dentro di noi”. La mostra insomma si annuncia quale prezioso scrigno allestito e gestito dalla Polisportiva Rialtese nei locali dell’Oratorio della Confraternita di San Sebastiano, nel quale sono conservate immagini, documenti di vita quotidiana ed attrezzi da lavoro del tempo passato, di quel territorio. L’evento viene presentata da Don Gian Luigi Caneto ex Parroco di Rialto e studioso del territorio.

Claudio Almanzi

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: